Sabato 19 Ottobre 2019 - Anno XVII
Lufthansa Italia lascia Malpensa a novembre

Lufthansa Italia lascia Malpensa a novembre

Lufthansa ha annunciato che alla fine di ottobre ritirerà il brand Lufthansa Italia. In una nota il gruppo ha comunicato l’intenzione di rimodellare la sua presenza sul mercato italiano ottimizzando l’attuale allineamento di Lufthansa in Italia con il proprio core brand Lufthansa, Lufthansa Italia e Air Dolomiti, la compagnia aerea […]

Lufthansa ha annunciato che alla fine di ottobre ritirerà il brand Lufthansa Italia. In una nota il gruppo ha comunicato l’intenzione di rimodellare la sua presenza sul mercato italiano ottimizzando l’attuale allineamento di Lufthansa in Italia con il proprio core brand Lufthansa, Lufthansa Italia e Air Dolomiti, la compagnia aerea regionale. Gli aeromobili Airbus A319 attualmente in uso da Lufthansa Italia saranno schierati altrove all’interno del gruppo Lufthansa a partire dal prossimo orario invernale 2011/2012. Lufthansa prevede comunque “una crescita a doppia cifra” della propria offerta in Italia, servita dai propri hub di Francoforte e Monaco. Air Dolomiti aumenterà le frequenze dei voli verso la Germania all’interno del suo network focalizzato a collegare i principali centri economici del Nord Italia con l’hub di Monaco, base della compagnia. Christoph Franz, ceo e presidente di Lufthansa afferma: “Quando tre anni fa abbiamo lanciato Lufthansa Italia, abbiamo colmato una lacuna emersa a Milano dopo il ritiro di Alitalia da Malpensa e dopo la fine della nostra collaborazione con Air One. Il nostro servizio – aggiunge – è molto apprezzato e la risposta dei passeggeri in Italia è eccellente. Tuttavia, considerato il crollo dei prezzi sulle rotte europee e la concorrenza, è stato estremamente difficile stabilire un proficuo network europeo con un marchio separato. Conviene quindi focalizzare l’offerta del gruppo Lufthansa sui collegamenti dall’Italia verso gli hub del gruppo”.

(24/05/2011)

© RIPRODUZIONE RISERVATA