Mercoledì 15 Luglio 2020 - Anno XVIII
Napoli, Salerno e Cilento: “Terre d’aMare”

Napoli, Salerno e Cilento: “Terre d’aMare”

Viaggiare via mare nel golfo di Napoli, in quello di Salerno e lungo la costa cilentana. In più 12 itinerari tematici che uniscono le località marittime e l’entroterra. Il progetto si chiama “Terre d’aMare” e durerà per tutta l’estate. L’iniziativa elaborata dall’assessorato al turismo della Regione Campania e realizzata dalla […]

Viaggiare via mare nel golfo di Napoli, in quello di Salerno e lungo la costa cilentana. In più 12 itinerari tematici che uniscono le località marittime e l’entroterra. Il progetto si chiama “Terre d’aMare” e durerà per tutta l’estate. L’iniziativa elaborata dall’assessorato al turismo della Regione Campania e realizzata dalla società Metrò del mare, prevede tre linee di mobilità marittima: ogni sabato e domenica (a partire dal 2 luglio) per la linea cilentana (Salerno, Agropoli, San Marco di Castellabate, Acciaroli, Casalvelino, Palinuro); ogni giorno (a partire dal 1 luglio), esclusi sabato e domenica, per la linea golfo di Salerno (Salerno, San Marco di Castellabate, Agropoli, Positano, Amalfi); partenze giornaliere (dal 1 luglio) per la terza linea Sapri-Capri-Napoli (Sapri, Palinuro, Casalvelino, Acciaroli, San Marco, Capri, Napoli Beverello). Ai tre percorsi attrezzati con un plus di itinerari tematici che spaziano tra siti archeologici ed eccellenze naturalistiche e architettoniche, si aggiungono altri servizi di collegamento marittimo (tra Napoli, Sorrento, Salerno e la Costiera amalfitana), concentrati tra luglio e la prima metà di settembre. (01/07/2011)

 

Info: www.incampania.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA