Sabato 22 Giugno 2024 - Anno XXII

In bicicletta sul fiume Po

La futura rete di percorsi ciclo pedonali sui fiumi Po, Adda e Lambro arriverà a coprire un itinerario di circa cento chilometri. Pochi giorni fa regione Lombardia ha presentato, insieme ad Aipo, Agenzia interregionale per il fiume Po e la provincia di Lodi, il progetto per gli interventi su argini e alzaie dei fiumi per un valore complessivo di 1 milione e 400 mila euro. Regione Lombardia dichiara uno stanziamento di 578 mila euro, Aipo e la Provincia si sarebbero impegnati a finanziare il piano per il valore restante. Secondo il progetto annunciato, l’anello si collegherà, a ovest, con la … Leggi tutto

In bicicletta sul fiume Po

La futura rete di percorsi ciclo pedonali sui fiumi Po, Adda e Lambro arriverà a coprire un itinerario di circa cento chilometri. Pochi giorni fa regione Lombardia ha presentato, insieme ad Aipo, Agenzia interregionale per il fiume Po e la provincia di Lodi, il progetto per gli interventi su argini e alzaie dei fiumi per un valore complessivo di 1 milione e 400 mila euro. Regione Lombardia dichiara uno stanziamento di 578 mila euro, Aipo e la Provincia si sarebbero impegnati a finanziare il piano per il valore restante. Secondo il progetto annunciato, l’anello si collegherà, a ovest, con la provincia di Pavia, a est con la provincia di Cremona e, a sud, attraverso la nuova pista ciclabile sul ponte del Po, con la provincia di Piacenza e, quindi, con la regione Emilia Romagna. (08/11/2011)

 

Info: www.provincia.lodi.it

LEGGI ANCHE  Ravenna: buoni i numeri di luglio
Condividi sui social: