Sabato 20 Luglio 2024 - Anno XXII

Il Brasile si attrezza con Vbrata Italia

  Il 2012 per il Brasile è l’anno di grandi cambiamenti. Obiettivo, rilanciare la propria immagine come destinazione turistica culturale e naturalistica a tutto tondo in Italia e in Europa. Per farlo si è dato vita a VBRATA Italia, Visit Brazil Travel Association, un’organizzazione senza fini di lucro che ha lo scopo di promuovere e far conoscere la destinazione Brasile al mercato italiano. L’associazione è stata presentata agli operatori e alla stampa, mercoledì 14 febbraio, giorno di San Valentino (sarà di buon auspicio), dalla responsabile Liane Galina, già Direttrice dell’Ufficio Brasiliano del Turismo (Embatur). La serata milanese è stata dedicata … Leggi tutto

Il Brasile si attrezza con Vbrata Italia

 

Il 2012 per il Brasile è l’anno di grandi cambiamenti. Obiettivo, rilanciare la propria immagine come destinazione turistica culturale e naturalistica a tutto tondo in Italia e in Europa. Per farlo si è dato vita a VBRATA Italia, Visit Brazil Travel Association, un’organizzazione senza fini di lucro che ha lo scopo di promuovere e far conoscere la destinazione Brasile al mercato italiano. L’associazione è stata presentata agli operatori e alla stampa, mercoledì 14 febbraio, giorno di San Valentino (sarà di buon auspicio), dalla responsabile Liane Galina, già Direttrice dell’Ufficio Brasiliano del Turismo (Embatur).
La serata milanese è stata dedicata a Fortaleza la capitale dello stato del Cearà. Alla presenza delle autorità brasiliane: Prefettura della città e Secretaria de Turismo de Fortaleza, sono stati presentati i progetti in corso di realizzazione per le nuove infrastrutture che dovranno ospitare la Coppa del Mondo di Calcio nel 2014, e per accogliere un gran numero di turisti nei prossimi anni, questo almeno secondo le previsioni. A VBRATA potranno aderire Tour Operator, Compagnie aeree e altri operatori specializzati nella destinazione Brasile. (15/02/2012)

LEGGI ANCHE  Meduse, le nuove ospiti dell’acquario
Condividi sui social: