Mercoledì 17 Aprile 2024 - Anno XXII

La giornata dei dialetti

Una donna in abiti tradizionali sardi   “Salva il tuo dialetto”, prima che scompaia, è l’appello che l’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia, Legautonomie Lazio e Centro di documentazione per la poesia dialettale “Vincenzo Scarpellino” hanno lanciato alla popolazione italiana. Per rendere operativo l’obiettivo della salvezza delle lingue locali gli Enti promotori hanno concordato di istituire una Giornata nazionale delle lingue locali d’Italia il 17 gennaio di ogni anno in cui in ogni comune si compiano azioni concrete quali: raccolta di libri in e sui dialetti, di testimonianze video ed audio, convegni, rappresentazioni teatrali, letture pubbliche di poesia, giochi di strada, … Leggi tutto

Una donna in abiti tradizionali sardi
Una donna in abiti tradizionali sardi

 

Salva il tuo dialetto”, prima che scompaia, è l’appello che l’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia, Legautonomie Lazio e Centro di documentazione per la poesia dialettale “Vincenzo Scarpellino” hanno lanciato alla popolazione italiana. Per rendere operativo l’obiettivo della salvezza delle lingue locali gli Enti promotori hanno concordato di istituire una Giornata nazionale delle lingue locali d’Italia il 17 gennaio di ogni anno in cui in ogni comune si compiano azioni concrete quali: raccolta di libri in e sui dialetti, di testimonianze video ed audio, convegni, rappresentazioni teatrali, letture pubbliche di poesia, giochi di strada, ecc. Gli Enti promotori si sono impegnati a costruire una rete attraverso internet per costituire in ogni comune un “granaio” locale dei beni immateriali delle lingue locali. Parallelamente si darà vita a un Catalogo Unico online che ordini tutti i libri, i documenti video e audio, presenti nei loro rispettivi centri di raccolta e nei siti in tutto il territorio nazionale, in modo da costituire un inventario nazionale da affiancare alla Bibliomediateca delle Pro Loco di Civitella d’Agliano (VT) e al Centro Vincenzo Scarpellino presso la Biblioteca Gianni Rodari di Roma dove già sono state raccolte migliaia di pubblicazioni provenienti da tutta Italia. Sempre il 17 gennaio 2013, si svolgerà a Roma una conferenza stampa per il lancio di un’altra iniziativa. Sarà infatti presentato il Premio letterario nazionale “Salva la tua lingua locale”, con sezioni di poesia e prosa edita ed inedita nelle diverse lingue d’Italia.(17/12/2012)

LEGGI ANCHE  Jesolo, sculture di sabbia per il presepe
Condividi sui social: