Lunedì 22 Luglio 2024 - Anno XXII

Piste ciclabili poco sicure

  Le piste ciclabili delle città italiane non sono molto sicure. La conferma arriva da Altroconsumo che ha provato quelle di Torino, Milano, Bologna, Ferrara, Roma e Napoli. Quasi ovunque manca un’integrazione efficace con la mobilità cittadina. I maggiori problemi a Roma, Milano e Napoli. Secondo l’Associazione dei consumatori “le piste ciclabili italiane sono isole galleggianti in un mare di traffico motorizzato”. Le piste ciclabili analizzate sono costituite quasi tutte da percorsi con sede propria, separata dalla viabilità automobilistica, che dovrebbero rappresentare una garanzia di sicurezza. Le piste sono state percorse a piedi o in bici. I percorsi sono stati … Leggi tutto

Piste ciclabili poco sicure

 

Le piste ciclabili delle città italiane non sono molto sicure. La conferma arriva da Altroconsumo che ha provato quelle di Torino, Milano, Bologna, Ferrara, Roma e Napoli. Quasi ovunque manca un’integrazione efficace con la mobilità cittadina. I maggiori problemi a Roma, Milano e Napoli. Secondo l’Associazione dei consumatori “le piste ciclabili italiane sono isole galleggianti in un mare di traffico motorizzato”. Le piste ciclabili analizzate sono costituite quasi tutte da percorsi con sede propria, separata dalla viabilità automobilistica, che dovrebbero rappresentare una garanzia di sicurezza. Le piste sono state percorse a piedi o in bici. I percorsi sono stati fotografati e in alcuni tratti anche ripresi con telecamera e Gps, per rilevare le caratteristiche del tracciato. -Helpconsumatori.it-

(29/04/2013)

 

LEGGI ANCHE  Sabato contemporaneo
Condividi sui social: