Lunedì 24 Giugno 2024 - Anno XXII

A novembre si viaggia nel gusto

 L’Enoteca Regionale Emilia Romagna propone, per tutto il mese di novembre, I sabati del tipico. Nelle giornate del 9, 16, 23 e 30 novembre Enoteca Regionale, in collaborazione con i consorzi dei prodotti DOP e IGP, aprirà le porte della Rocca Sforzesca di Dozza (Bologna) per far scoprire a golosi, appassionati ed esperti l’abbinamento perfetto tra uno o più prodotti IGP e DOP e i vini del territorio. Un viaggio nel gusto in quattro tappe insieme ai produttori e rappresentanti dei consorzi di tutela. Il 9 novembre andrà in scena “Per San Martino, castagne e buon vino” con Marrone di … Leggi tutto

A novembre si viaggia nel gusto

 

L’Enoteca Regionale Emilia Romagna propone, per tutto il mese di novembre, I sabati del tipico. Nelle giornate del 9, 16, 23 e 30 novembre Enoteca Regionale, in collaborazione con i consorzi dei prodotti DOP e IGP, aprirà le porte della Rocca Sforzesca di Dozza (Bologna) per far scoprire a golosi, appassionati ed esperti l’abbinamento perfetto tra uno o più prodotti IGP e DOP e i vini del territorio. Un viaggio nel gusto in quattro tappe insieme ai produttori e rappresentanti dei consorzi di tutela. Il 9 novembre andrà in scena “Per San Martino, castagne e buon vino” con Marrone di Castel del Rio DOP e Romagna DOC Cagnina. Il 16 novembre sarà la volta del “Pomeriggio Piacentino” con i Salumi Piacentini DOP, il Gutturnio DOC e il Malvasia DOC o IGT. Nel pomeriggio del 23 novembre, degustazione dal titolo “Non ci resta che piangere… di gusto” con la cipolla di Medicina IGP, l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP e il Parmigiano Reggiano DOP abbinati a Romagna DOC Sangiovese e a diverse tipologie di Lambrusco DOC e IGT. Il 30 novembre, infine la “Merenda Romagnola” con squacquerone di Romagna DOP, Piadina IGP e Prosciutto di Parma DOP abbinati a Albana e Pagadebit. Info: www.enotecaemiliaromagna.it/it

(23/10/2013)

LEGGI ANCHE  I numeri del turismo italiano
Condividi sui social: