Venerdì 7 Maggio 2021 - Anno XIX
Detroit, le novità dal Salone dell’auto

Detroit, le novità dal Salone dell’auto

Concept car e ibride per viaggiare o girare in città: tecnologia d’avanguardia ma tradizione sportiva. Le grandi marche reagiscono alla crisi con idee e perfezionamenti nei motori, nel design, nei consumi. Le novità in arrivo dalla Motor City a stelle e strisce, dove si è appena chiuso l’Auto Show

Nuovi allestimenti per Mercedes

La Mercedes Benz ha presentato la nuova Mercedes Classe C: quattro allestimenti (Executive, Sport, Exclusive e Premium), una gamma di accessori molto completa ed esclusiva, che comprende le sospensioni pneumatiche Airmatic, il cambio automatico 7G-Tronic, l’head-up display a colori, il tetto apribile in vetro e i fari anteriori full LED con Intelligent Light System. Le motorizzazioni disponibili sono tre (tutte Euro 6 e con sistema Start/Stop): la Mercedes Classe C 180 monta il 1.6 turbo da 156 CV, la C 200 è equipaggiata con il 2.0 turbo nella versione da 184 CV mentre la C 220 BlueTec è spinta dal 2.1 a gasolio da 170 CV.

La Allroad Audi, sembianze da SUV

Anche Audi ha presentato una concept car al Salone di Detroit 2014, la Allroad Shooting Brake, che ha le sembianze da SUV (anticipando la futura Q1), ma con un occhio alla sportività (con alcuni elementi stilistici della futura coupé della Casa, la TT). È il primo modello della casa dei quattro anelli che combina le tecnologie e-tron con una carrozzeria Allroad: è infatti un’ibrida plug-in motorizzata con un 4 cilindri da 2,0 litri turbo a iniezione diretta e indiretta da 292 CV, affiancato da due propulsori elettrici, di cui il primo lavora con il quattro cilindri mentre il secondo è sull’asse posteriore. Pertanto la Allroad offre tre diverse modalità di guida: la EV(elettrica) che garantisce un’autonomia di circa 50 km a zero emissioni; la ibrida dove i tre motori funzionano contemporaneamente a seconda degli input che arrivano dall’uso dell’acceleratore; infine, la modalità Sport è in trazione integrale con le potenzialità del quattro cilindri e del motore elettrico posteriore. Il modello è anche ecologico: occorrono 1,9 litri di carburante per percorrere 100 km, con l’emissione di soltanto 45 g/ km di CO2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA