Lunedì 26 Febbraio 2024 - Anno XXII

Il kit del turista parte da Matera

Arriva il kit del turista, una iniziativa di Poste Italiane, attraverso il circuito di PostePay. Si parte da Matera, in collaborazione con Regione, Apt, Comune e Camera di Commercio, e si presenta come “una soluzione integrata di servizi che accompagna il visitatore nella sua esperienza di viaggio, prima, durante e – questa la novità rispetto ad altre proposte simili, ndr – anche dopo la sua permanenza”. In pratica il pacchetto offre coupon per l’ingresso ridotto nei musei e nei siti culturali, una card per usufruire di sconti su alberghi, ristoranti e l’acquisto di prodotti locali, un voucher promozionale valido per … Leggi tutto

Il kit del turista parte da Matera

Arriva il kit del turista, una iniziativa di Poste Italiane, attraverso il circuito di PostePay. Si parte da Matera, in collaborazione con Regione, Apt, Comune e Camera di Commercio, e si presenta come “una soluzione integrata di servizi che accompagna il visitatore nella sua esperienza di viaggio, prima, durante e – questa la novità rispetto ad altre proposte simili, ndr anche dopo la sua permanenza”. In pratica il pacchetto offre coupon per l’ingresso ridotto nei musei e nei siti culturali, una card per usufruire di sconti su alberghi, ristoranti e l’acquisto di prodotti locali, un voucher promozionale valido per una spedizione e la possibilità di scaricare un’app per inviare cartoline personalizzate dalla meta che si visita, direttamente dal telefonino.

 

Turismo elettronico, insomma, ma non virtuale, che si spinge fino all’e-commerce. Infatti, una volta tornato a casa, il turista potrà acquistare online, attraverso un sito dedicato, gli oggetti e i prodotti tipici apprezzati durante il viaggio. L’iniziativa, oltre le istituzioni locali, conta anche sulla partnership dell’associazione dei Beni italiani Patrimonio mondiale Unesco. Scendendo nel pratico e nel concreto, sono stati individuati i siti da visitare con questo mezzo e con i relativi sconti previsti.

 

Il Kit del Turista ha un costo di 21,50 euro e permette di accedere a: Musma – Museo della Scultura Contemporanea di Matera, Museo della Chiesa Rupestre della Madonna delle Virtù, Museo della Chiesa Rupestre di San Nicola de Greci, Santa Lucia alle Malve, Madonna de Idris, San Giovanni in Monterrone, Cripta del Peccato Originale, San Pietro Barisano, Storica Casa Grotta di Vico Solitario.

 

Info su: www.postepay.it/Kit_del_turista/index.html

LEGGI ANCHE  Amatrice è ufficialmente tra “I borghi più belli d’Italia”

 

(22/04/2014)

Condividi sui social: