Lunedì 17 Giugno 2024 - Anno XXII

L’emozione di volare

Volare, cimentarsi nel nordic walking e assaporare la cucina locale: tutto questo nell’arco di una manciata di ore. È la proposta di Fly Emotion, l’attrazione della Valtellina che permette di sorvolare la Valle del Bitto scorrendo su una fune d’acciaio tramite un’attrezzatura ad hoc e in sicurezza. L’offerta, valida per la giornata di sabato 26 luglio, prevede, nell’ordine, il volo con partenza alle ore 10 da Bema verso Albaredo per San Marco e ritorno.Da Bema una navetta condurrà gli escursionisti al sentiero che, in circa due ore di passeggiata, porta al Rifugio Ronchi. Il percorso è alla portata di tutti … Leggi tutto

L'emozione di volare

Volare, cimentarsi nel nordic walking e assaporare la cucina locale: tutto questo nell’arco di una manciata di ore. È la proposta di Fly Emotion, l’attrazione della Valtellina che permette di sorvolare la Valle del Bitto scorrendo su una fune d’acciaio tramite un’attrezzatura ad hoc e in sicurezza. L’offerta, valida per la giornata di sabato 26 luglio, prevede, nell’ordine, il volo con partenza alle ore 10 da Bema verso Albaredo per San Marco e ritorno.

Da Bema una navetta condurrà gli escursionisti al sentiero che, in circa due ore di passeggiata, porta al Rifugio Ronchi. Il percorso è alla portata di tutti e, grazie al corso introduttivo tenuto da un istruttore della Scuola Italiana nordic walking (che fornirà i bastoncini e seguirà i partecipanti lungo il tragitto), si apprenderanno le basi per eseguire il gesto tecnico in maniera corretta.

Al Rifugio Ronchi, alle 13.30, è in programma un pranzo a base di specialità locali (antipasto con salumi e formaggi, pizzoccheri, dolce, bibite e caffè). Il prezzo del pacchetto è pari a 54 euro e per iscriversi bisogna registrarsi sul sito www.flyemotion.it.

(04/07/2014)

LEGGI ANCHE  Il 2005 anno del Design in Svezia
Condividi sui social: