Martedì 16 Luglio 2024 - Anno XXII

Abruzzo in primo piano

Prima edizione a Pescara della “Notte dei tesori d’Abruzzo – Una regione da scoprire”, un’intera notte dedicata a spettacoli, eventi, arte, fotografia. Tutto con la regione in primo piano

Campo Imperatore, Alessandro Petrini
Campo Imperatore, Alessandro Petrini

Appuntamento a Pescara mercoledì 10 settembre 2014 con l’anteprima e venerdì 12 settembre 2014 con la prima edizione della Notte dei tesori d’Abruzzo – Una regione da scoprire, un’intera notte dedicata a spettacoli, eventi, arte, fotografia tutto con l’Abruzzo in primo piano. La manifestazione è organizzata dalla de Siena Editore di Pescara in occasione della premiazione del primo concorso letterario e fotografico “Tesori d’Abruzzo – Racconta e Fotografa il tuo Abruzzo” con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività culturali, Regione Abruzzo, Comune di Pescara, Museo delle Genti d’Abruzzo e del Conservatorio di musica Luisa d’Annunzio di Pescara. Al premio hanno partecipato autori di foto e racconti provenienti dall’ambito regionale, nazionale e dall’estero. Obiettivo del concorso era valorizzare luoghi e simboli del territorio seguendo un percorso immaginario attraverso le simboliche sette vie dei Tesori d’Abruzzo: arte, fede, gusto, archeologia, natura, borghi e cultura.

Pescatori, pastori e vini

Abruzzo in primo piano
“Pescatori” di Stefano Schirato

Il primo appuntamento è con l’anteprima, mercoledì 10 settembre 2014 alle 19 presso il Circolo Aternino (Piazza Garibaldi, 51) con l’inaugurazione della mostra fotografica “Pescatori” di Stefano Schirato e “Ritratti di Pastori” di Maurizio Anselmi. La mostra è visitabile fino a venerdì 12 settembre, durante la serata, in collaborazione con l’Associazione italiana sommelier – Abruzzo, degustazione di vini e prodotti tipici. Per la sezione arte, alle 18, sempre presso il Circolo inaugurazione della mostra della collezione di opere e oggetti appartenuti al giornalista e scrittore abruzzese Ignazio Cerasoli vissuto attorno alla seconda metà del XIX secolo: “Dal piacere privato al pubblico godimento – Una raccolta dell’800 in mostra solo per una notte” (ingresso libero). 

LEGGI ANCHE  L’Isola di Malta si svela a Roma

Gabriele d’Annunzio, i luoghi della memoria

Gabriele d'Annunzio
Gabriele d’Annunzio

Per la sezione spettacoli, alle 19 presso il cortile esterno di Casa d’Annunzio (Corso Manthonè, 116) rappresentazione teatrale “Gabriele d’Annunzio, l’Abruzzo e i luoghi della memoria” con la partecipazione di Enrico Di Carlo (scrittore), Alessio Tessitore (attore), Manuela Formichella (soprano), Marco Ciccone (pianista). Alle 21 in piazza Garibaldi esibizione del gruppo folkloristico “Laccio d’Amore” di Penna Sant’Andrea (Te); seguono, alle 22, il concerto di musica jazz Contemporary vocal ensemble diretto dal Maestro Angelo Valori del Conservatorio Luisa d’Annunzio di Pescara e alle 23 il concerto della band Dogs Love Company. Per la sezione eventi,alle 20 presso l’Auditorium Petruzzi del Museo delle Genti d’Abruzzo (via delle Caserme) premiazione del premio letterario e fotografico Tesori d’Abruzzo e proiezione del video “Twofold nature – Abruzzo sublime and beautiful” realizzato da Alessandro Petrini interamente in tecnica time-lapse con più di50mila scatti e dieci mesi di lavorazione. La serata prevede l’apertura straordinaria del Museo delle Genti d’Abruzzo  e di Casa d’Annunzio.

Info: www.tesoridabruzzo.com

(09/09/2014)

Condividi sui social: