Lunedì 15 Luglio 2024 - Anno XXII

Per tutto ottobre Napoli diventa “elettronica”

Si terrà dal 1 ottobre al 3 novembre a Napoli “OLE.01 – Festival Internazionale della Letteratura Elettronica”, sostenuto dalla Commissione Europea in collaborazione con la Regione Campania e il Comune di Napoli, assessorato alla Cultura e al Turismo. “Si tratta di una grande rassegna che porta per la prima volta in Italia i grandi artisti internazionali della “letteratura elettronica”, spiegano gli ideatori, un Festival che intende conoscere e far conoscere, indagare e riflettere su come le tecnologie e in particolare il web influenzino l’arte e la letteratura nei suoi vari aspetti, dal racconto al romanzo, dalla musica al video alla … Leggi tutto

Per tutto ottobre Napoli diventa "elettronica"

Si terrà dal 1 ottobre al 3 novembre a Napoli “OLE.01 – Festival Internazionale della Letteratura Elettronica”, sostenuto dalla Commissione Europea in collaborazione con la Regione Campania e il Comune di Napoli, assessorato alla Cultura e al Turismo. “Si tratta di una grande rassegna che porta per la prima volta in Italia i grandi artisti internazionali della “letteratura elettronica”, spiegano gli ideatori, un Festival che intende conoscere e far conoscere, indagare e riflettere su come le tecnologie e in particolare il web influenzino l’arte e la letteratura nei suoi vari aspetti, dal racconto al romanzo, dalla musica al video alla fotografia, danza, teatro, poesia o alla pittura. Le tecnologie non hanno solo cambiato il modo di produrre o di fruire l’arte, ma ne hanno cambiato i contenuti, l’espressione, mutando persino il linguaggio: dagli ipertesti al racconto utilizzando lo stile dei post sui “social”, ma anche alla poesia espressa nei 140 caratteri dei “tweet” o in sms, dal giornalismo partecipativo ai romanzi collettivi scritti sui blog alle installazioni video capaci di inter agire con il visitatore, o alle “fiction interattive”. 

Info: www.olefestival.it

(22/09/2014)

 

LEGGI ANCHE  Imoc, il Festival di musica internazionale a Chianciano Terme
Condividi sui social: