Mercoledì 28 Settembre 2022 - Anno XX
In Puglia per la Gargano Running Week

In Puglia per la Gargano Running Week

Il mondo delle gare podistiche trova nel Gargano una nuova sede. Un festival internazionale dedicato alla corsa nella natura partirà il 9 ottobre con competizioni su strada e fuori pista

Dal 9 al 12 ottobre la Puglia ospita Gargano Running Week, prima edizione di festival internazionale dedicato alla corsa in natura. La manifestazione podistica, che ha già fatto registrare iscritti provenienti da ben undici nazioni straniere, avrà luogo tra i territori del Parco Nazionale del Gargano, tra montagne, spiagge e masserie, con percorsi immersi nella Riserva Naturale Foresta Umbra. Due le competizioni su strada: la 10mila Ulivi, sulla classica distanza di dieci chilometri, e la Gargano Half Marathon, sfida sui 21.097 chilometri. Il programma prevede poi tre competizioni “fuori pista” di varia lunghezza e livello di impegno richiesto ai partecipanti: la Saraceno Trail di 14 chilometri, Mattinata Trail di 34 chilometri e Gargano Raid di 75 chilometri.

Sport e struture ricettive

La manifestazione sta raccogliendo importanti consensi anche a livello di strutture ricettive. Diverse strutture alberghiere inserite nei territori coinvolti dalla manifestazione hanno aderito al progetto Running Hotel, un club di prodotto che ruota intorno al portale runninghotel.it. Questi alberghi offrono agli iscritti alle gare vari servizi compresi nel prezzo del soggiorno mentre i Comuni si sono impegnati a garantire il transfert gratuito dall’albergo alla partenza e il rientro dopo l’arrivo. L’iniziativa è sostenuta dalla Regione Puglia che ne vede uno strumento per lo sviluppo turistico del territorio nei prossimi anni. Come afferma anche il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola in merito: “Siamo impegnati in una campagna specifica di promozione dell’immagine del Gargano. Lo abbiamo fatto con un evento di rilievo internazionale a livello di attività sportiva“.

Per informazioni e programma: www.garganorunningweek.com

(23/09/2014)

© RIPRODUZIONE RISERVATA