Mercoledì 22 Maggio 2024 - Anno XXII

Enit: il punto sulla promozione dell’immagine Italia

“Sono certo che raggiungeremo gli obiettivi richiesti dalla Legge 106/2014.” Lo ha affermato il Commissario straordinario dell’Agenzia Nazionale del Turismo-Enit, Cristiano Radaelli, rispondendo oggi all’audizione della X Commissione Attività Produttive della Camera sulle iniziative in corso per il sostegno e la promozione del turismo italiano. “Nel frattempo – ha aggiunto Radaelli – Enit ha iniziato a sviluppare un piano editoriale – che sarà presentato al Ministero per i beni culturali e il turismo nei prossimi giorni – che prevede un’azione innovativa forte e incisiva di promozione dell’immagine dell’Italia, dei suoi aspetti di maggiore attrattività turistica e dei prodotti/servizi turistici forniti … Leggi tutto

Enit: il punto sulla promozione dell'immagine Italia

“Sono certo che raggiungeremo gli obiettivi richiesti dalla Legge 106/2014.” Lo ha affermato il Commissario straordinario dell’Agenzia Nazionale del Turismo-Enit, Cristiano Radaelli, rispondendo oggi all’audizione della X Commissione Attività Produttive della Camera sulle iniziative in corso per il sostegno e la promozione del turismo italiano. “Nel frattempo – ha aggiunto Radaelli – Enit ha iniziato a sviluppare un piano editoriale – che sarà presentato al Ministero per i beni culturali e il turismo nei prossimi giorni – che prevede un’azione innovativa forte e incisiva di promozione dell’immagine dell’Italia, dei suoi aspetti di maggiore attrattività turistica e dei prodotti/servizi turistici forniti e agiremo in collaborazione con Expo, Regioni ed Enti Locali”.

“Per quanto riguarda il portale Italia.it è passato alla gestione dell’Enit. A breve verranno affiancate all’attuale redazione anche nuove risorse provenienti da Enit stessa, da esperti di comunicazione e di web marketing.  Ho presentato alle OO.SS aziendali il piano di ristrutturazione dell’Agenzia – ha aggiunto Radaelli – che prevede una pianta organica suddivisa in tre grandi aree operative: comunicazione, prodotti e business strategies ed uffici di staff. Le sedi all’estero saranno mantenute e sviluppate e il personale verrà assunto con contratto locale”.

(22/10/2014)

LEGGI ANCHE  Appassionatamente Umbria
Condividi sui social: