Mercoledì 17 Aprile 2024 - Anno XXII

Ad Altare l’arte nel vetro

Dall’8 novembre 2014 al 31 gennaio 2015 si terrà al Museo dell’Arte Vetraria di Altare (SV) la quarta edizione della rassegna “Altare Vetro Arte”, ideata da Mariateresa Chirico e curata da Enzo L’Acqua, con opere che vedono protagonisti tre giovani artisti: Anna Caruso, Matteo Giagnacovo e Isabella Nazzarri. Coadiuvati dal vetraio Vincenzo Richebuono, tutti e tre gli artisti hanno sviluppato un percorso di ricerca che unisce la loro individuale esperienza pittorica alle trasparenze e luminosità del vetro. L’esposizione è promossa dall’ISVAV (Istituto per lo Studio del Vetro e dell’Arte Vetraria) e dal Museo dell’Arte Vetraria Altarese. Questa sinergia con le … Leggi tutto

Ad Altare l'arte nel vetro

Dall’8 novembre 2014 al 31 gennaio 2015 si terrà al Museo dell’Arte Vetraria di Altare (SV) la quarta edizione della rassegna Altare Vetro Arte, ideata da Mariateresa Chirico e curata da Enzo L’Acqua, con opere che vedono protagonisti tre giovani artisti: Anna Caruso, Matteo Giagnacovo e Isabella Nazzarri.

Coadiuvati dal vetraio Vincenzo Richebuono, tutti e tre gli artisti hanno sviluppato un percorso di ricerca che unisce la loro individuale esperienza pittorica alle trasparenze e luminosità del vetro. L’esposizione è promossa dall’ISVAV (Istituto per lo Studio del Vetro e dell’Arte Vetraria) e dal Museo dell’Arte Vetraria Altarese.

Questa sinergia con le nuove leve del panorama artistico italiano contribuisce ad assolvere uno dei principali obbiettivi del museo: unire la tradizione della produzione vetraria altarese alle nuove tendenze artistiche sia nei temi, sia nelle tecniche di lavorazione del vetro.

Weekend nell’entroterra ligure

Ad Altare l'arte nel vetro

Altare è un piccolo centro dell’entroterra ligure famoso nel mondo per la lavorazione del vetro, specialmente vetri d’uso, da farmacia e oggetti artistici. La lavorazione “à la façon d’Altare” si è diffusa in tutta Europa, dando fama e prestigio al paese e ancora oggi il comparto del vetro costituisce una delle più importanti risorse produttive ed economiche dell’intera Val Bormida.

Ingresso al museo: 3 euro. Orari: domenica, martedì-venerdì: 16-19; sabato: 15-19; lunedì: chiuso.

Info: www.museodelvetro.org

 

(07/11/2014)

LEGGI ANCHE  Gioielli musicali in Terra di SIena
Condividi sui social: