Giovedì 13 Giugno 2024 - Anno XXII

Philadelphia capitale dell’arte

“Railroad Bridge Argenteuil”, 1874 Claude Monet – Philadelphia Museum of Art Giudicata da Travel + Leisure la città più colta d’America, dal 24 giugno al 13 settembre 2015, Philadelphia sarà la sede della mostra: “Discovering the Impressionists: Paul Durand-Ruel and the New Painting”, presso il Philadelphia Museum of Art. La mostra raggiungerà la città statunitense dopo le tappe europee di Parigi al Musée du Luxembourg e alla National Gallery di Londra.Philadelphia sarà l’unica occasione negli Stati Uniti, per vedere queste opere d’arte inestimabili. Philadelphia è sede di musei di fama mondiale, come il polo museale che comprende oltre al Philadelphia … Leggi tutto

Philadelphia capitale dell'arte
“Railroad Bridge Argenteuil”, 1874 Claude Monet – Philadelphia Museum of Art

Giudicata da Travel + Leisure la città più colta d’America, dal 24 giugno al 13 settembre 2015, Philadelphia sarà la sede della mostra: “Discovering the Impressionists: Paul Durand-Ruel and the New Painting”, presso il Philadelphia Museum of Art. La mostra raggiungerà la città statunitense dopo le tappe europee di Parigi al Musée du Luxembourg e alla National Gallery di Londra.

Philadelphia sarà l’unica occasione negli Stati Uniti, per vedere queste opere d’arte inestimabili. Philadelphia è sede di musei di fama mondiale, come il polo museale che comprende oltre al Philadelphia Museum of Art, il Museo Rodin, la Pennsylvania Academy of Fine Arts, e la Fondazione Barnes Presso la Fondazione Barnes, i visitatori possono ammirare la più grande collezione privata al mondo di capolavori impressionisti e post-impressionisti.

Inoltre Philadelphia è considerata in tutto il mondo la capitale dell’arte pubblica con oltre 3.500 murales e sculture all’aperto, e ospita il Fairmount Park – il più grande parco urbano negli Stati Uniti. Cultura, gastronomia, monumenti storici e strade facilmente transitabili, unitamente allo shopping “tax-free”, fanno di Philadelphia la destinazione più trendy e sofisticata degli USA.

“Abbiamo lavorato molto in ambito internazionale per dare risalto alla storia di Philadelphia che offre cultura di prima classe, ristoranti e attrazioni,” ha dichiarato Jack Ferguson, Presidente e CEO, Philadelphia Convention & Visitors Bureau (PHLCVB). “Ma abbiamo anche bisogno di ricordare ai viaggiatori che Philadelphia è una destinazione incredibilmente facile da raggiungere attraverso il suo aeroporto a soli 13 km dal centro città oppure grazie al treno Amtrak che la collega in poco piú di un’ora a New York ed in meno di due alla capitale Washington DC, Philadelphia è una destinazione turistica di livello mondiale che offre arte, cultura, storia e vita all’aria aperta”.

LEGGI ANCHE  Arte e cultura nell'uovo di Pasqua

Info: www.discoverPHL.com

(07/11/2014)

Condividi sui social: