Domenica 26 Maggio 2024 - Anno XXII

Droni scoprono abitazioni etrusche nel parco di Veio

Nuove abitazioni etrusche sono state individuate nel parco di Veio. Le hanno scoperte nei giorni scorsi due droni che hanno effettuato una campagna di voli sull’importante area archeologica situata a nord di Roma. Questa originale ricerca è stata condotta da alcuni studiosi dell’Università del Salento, utilizzando velivoli radiocomandati sviluppati dalla società romana FlyTop. I primi risultati saranno presentati in esclusiva martedì prossimo 17 marzo in occasione della conferenza “Droni e telerilevamento”, che si svolgerà a Roma presso il Centro Congressi Frentani. A questa conferenza, parteciperanno esperti dell’ENAC, rappresentanti degli Ordini professionali degli Ingegneri e dei Geometri e docenti di varie … Leggi tutto

droni FlyTop, drone esacottero
FlyTop, drone esacottero

Nuove abitazioni etrusche sono state individuate nel parco di Veio. Le hanno scoperte nei giorni scorsi due droni che hanno effettuato una campagna di voli sull’importante area archeologica situata a nord di Roma. Questa originale ricerca è stata condotta da alcuni studiosi dell’Università del Salento, utilizzando velivoli radiocomandati sviluppati dalla società romana FlyTop. I primi risultati saranno presentati in esclusiva martedì prossimo 17 marzo in occasione della conferenza “Droni e telerilevamento”, che si svolgerà a Roma presso il Centro Congressi Frentani. A questa conferenza, parteciperanno esperti dell’ENAC, rappresentanti degli Ordini professionali degli Ingegneri e dei Geometri e docenti di varie università italiane. Interverranno anche manager di aziende specializzate, come Italdron e Skyrobotic, che presenteranno vari modelli di droni per applicazioni in fotogrammetria, topografia, gestione del territorio e di grandi impianti, ma anche per geologia, archeologia, controllo dei beni culturali e monitoraggio dell’ambiente.

La conferenza “Droni e telerilevamento. L’utilizzo degli APR per osservazione del territorio, controllo dei beni culturali e monitoraggio dell’ambiente” è il sesto appuntamento del ciclo “Roma Drone Conference”, organizzato dall’associazione Ifimedia e da Mediarkè. Ha ricevuto numerosi patrocini, tra cui Ministero dell’Ambiente, Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI), ENAC, ANSV, CIRA, ENAV, oltre agli Ordini professionali di geologi, geometri e ingegneri. Saranno presenti esperti di vari atenei: Università Roma 3, Politecnico di Torino, Università della Calabria, Università Parthenope di Napoli e Università Europea di Roma. Interverranno anche manager di numerose aziende specializzate: Aibotix Italia, Geodrones, Menci Software, Microgeo, Topcon Positioning Italy, Cloud Cam by Nuovi Sistemi, Al-To Drones. L’evento sarà trasmesso in streaming sul sito www.lanuovaecologia.it, grazie ad una partnership con Legambiente. Durante la conferenza “Droni e telerilevamento” saranno mostrate le prime foto aeree dei nuovi siti, che potranno essere presto oggetto di scavi archeologici.

LEGGI ANCHE  Tecnologia: dai viaggi ai corsi online, l'importanza delle licenze digitali

(16/03/2015)

Condividi sui social: