Lunedì 15 Luglio 2024 - Anno XXII

Un bonsai contro l’Aids

Un Bonsai per ANLAIDSOggi in Italia ogni 2 ore 1 persona contrae il virus dell’Hiv. Per mantenere alta l’attenzione sulla problematica, il 3, 4 e 5 Aprile 2015 ANLAIDS scende nelle piazze italiane con l’iniziativa di sensibilizzazione e raccolta fondi UN BONSAI PER ANLAIDS. Saranno oltre 2200 i banchetti allestiti tra piazze, supermercati, ospedali in tutta Italia in cui i volontari di ANLAIDS offriranno al pubblico un Bonsai, una preziosa pianta diventata ormai simbolo della lotta all’Aids. Curare un bonsai è un modo per ricordarsi che quotidiano deve essere l’impegno per fermare questo virus, come quotidiane sono le cure di … Leggi tutto

Un Bonsai per ANLAIDS
Un Bonsai per ANLAIDS

Oggi in Italia ogni 2 ore 1 persona contrae il virus dell’Hiv. Per mantenere alta l’attenzione sulla problematica, il 3, 4 e 5 Aprile 2015 ANLAIDS scende nelle piazze italiane con l’iniziativa di sensibilizzazione e raccolta fondi UN BONSAI PER ANLAIDS.
Saranno oltre 2200 i banchetti allestiti tra piazze, supermercati, ospedali in tutta Italia in cui i volontari di ANLAIDS offriranno al pubblico un Bonsai, una preziosa pianta diventata ormai simbolo della lotta all’Aids. Curare un bonsai è un modo per ricordarsi che quotidiano deve essere l’impegno per fermare questo virus, come quotidiane sono le cure di cui hanno bisogno le persone che vivono con l’Hiv.

I fondi raccolti permetteranno ad ANLAIDS di proseguire il suo impegno nella prevenzione all’infezione da Hiv e dalle altre malattie a trasmissione sessuale, oltre che di sostenere la ricerca clinica e la lotta allo stigma verso le persone affette dal virus.
Nell’ambito dell’iniziativa, inoltre, i volontari di ANLAIDS distribuiranno materiale informativo e i preservativi FalloProtetto! Coop, i primi preservativi in Italia che portano il nome di una catena distributiva, lanciati da Coop con l'obiettivo di informare, prevenire e tutelare la salute delle giovani generazioni ma non solo.

Dettagli e ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.anlaidsonlus.it

(01/04/2015)

LEGGI ANCHE  San Valentino in Liguria tra amore e vino
Condividi sui social: