Giovedì 13 Giugno 2024 - Anno XXII

In Maiella a piedi fra eremi, natura e gusto

È nato MaiellaWalking.it, il primo portale italiano dedicato al trekking in Abruzzo, fra natura, eremi e tappe golose

Camminando sulla Maiella
Camminando sulla Maiella

Il portale Maiellawalking.it, presentato a Roma presso la sede dell’Associazione Stampa Estera, origina dalla collaborazione fra Gal Maiella Verde e Terre Pescaresi, in un progetto europeo volto a far riscoprire il turismo lento a piedi, sui percorsi che fecero la storia d’Europa.
Maiella Walking vanta un nuovo strumento per scoprire l’incontaminata Maiella grazie al Road book e tre itinerari a piedi fra paesaggi, storia e buona cucina. E’ già in atto un programma di aggiornamento che tra giugno, luglio e agosto estenderà  la gamma degli itinerari offerti fino a coprire l’intero periplo della Maiella.

Road Book: la guida a portata di smartphone

MaiellaWalking
MaiellaWalking

Il Road book indica la strada, passo dopo passo, come una vera e propria guida. Segnala la vicinanza ai punti di ristoro, d’interesse naturalistico, paesaggistico e culturale.
Afferma Carlo Ricci, il coordinatore del GAL Maiella Verde, Maiella Walking propone un modo nuovo di vivere la montagna. Il Road book incontra anche gli esploratori più indipendenti, per raggiungere luoghi di rara bellezza e natura selvaggia, altrimenti fruibili ai più solo se accompagnati da una guida. Attualmente si possono percorrere in autonomia oltre 45 km, considerando i tre percorsi proposti, e grazie al Road book, disponibile per smartphone e tracce GPS, diventano accessibili cammini antichissimi ed eremi incastonati nella roccia per vivere un’esperienza unica, in un autentico crocevia di natura, arte, storia e cultura racchiuso in Maiella e sulle tracce di Celestino V”.

Un viaggio tra i sapori della Maiella

Prodotti tipici abruzzesi
Prodotti tipici abruzzesi

Con Maiellawalking.it anche la questione bagagli diventa più facile. I viaggiatori possono scegliere infatti di farseli recapitare in hotel.
Fare trekking in Maiella è anche esperienza del gusto, alla riscoperta di ricette tipiche, soste enogastronomiche e incontri con i produttori locali. I ‘cooking addicted’ possono trovare vere e proprie sessioni culinarie, per cimentarsi nella preparazione di salumi e formaggi tipici, grazie alla collaborazione della Scuola del Gusto di GAL Maiella Verde.
Impegnato in nuovi sviluppi, Maiella Walking presenterà, a breve, altre novità e itinerari a Milano in occasione di Expo 2015, all’interno di ‘Casa Abruzzo’, spazio dedicato alla regione omonima e ubicato a Brera, nel cuore artistico della capitale meneghina.

LEGGI ANCHE  Passeggiate facili nella valle dell’ Ossola
Condividi sui social: