Sabato 13 Agosto 2022 - Anno XX
Torna a Bologna la Borsa delle 100 Città d’Arte

Torna a Bologna la Borsa delle 100 Città d’Arte

Biblioteca del Palazzo dell’Archiginnasio Torna a Bologna per la sua 19a edizione la Borsa delle 100 Città d’Arte, ospitata dal 29 al 31 maggio prossimi al Palazzo dell’Archiginnasio. In questa occasione saranno presenti oltre 100 tour operator da 36 Paesi, che incontreranno 400 seller nel workshop di sabato 30 maggio […]

Biblioteca del Palazzo dell’Archiginnasio
Biblioteca del Palazzo dell’Archiginnasio

Torna a Bologna per la sua 19a edizione la Borsa delle 100 Città d’Arte, ospitata dal 29 al 31 maggio prossimi al Palazzo dell’Archiginnasio. In questa occasione saranno presenti oltre 100 tour operator da 36 Paesi, che incontreranno 400 seller nel workshop di sabato 30 maggio in cui l’enogastronomia sarà protagonista con degustazioni, show cooking e incontri.
Ci saranno anche le cinque “Regine italiane dell’Arte e della Cultura 2015” ad animare la giornata inaugurale della manifestazione, ovvero Ravenna, Cagliari, Lecce, Perugia e Siena, che sono anche le candidate finaliste al titolo di “Capitale Europea della Cultura 2019” -vinto da Matera- che quest’anno metteranno in campo tante iniziative, frutto del lavoro già svolto per la candidatura. 

Workshop Borsa delle 100 Città d’Arte
Workshop Borsa delle 100 Città d’Arte

Anche quest’anno la Borsa accoglierà decine di tour operator internazionali interessati al prodotto vacanza d’arte e cultura in Italia. Sono attesi oltre un centinaio di operatori da 36 Paesi del mondo (Argentina, Australia, Austria, Belgio, Brasile, Canada, Croazia, Danimarca, Emirati Arabi, Francia,Finlandia, Germania, Giappone, India, Irlanda, Israele, Italia, Lituania, Malta, Messico, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Repubblica Popolare Cinese, Russia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ungheria e USA), il 90% dei quali partecipa per la prima volta alla Borsa.
Accanto ad arte e cultura, sarà l’enogastronomia tipica il filo conduttore dell’intera manifestazione che caratterizzerà il ricco programma di eventi ed iniziative, come i momenti più legati al trade turistico.
Saranno quattro gli educational tour dedicati agli operatori che permetteranno di andare alla scoperta dell’Emilia della Food Valley e della Motorvalley. Inoltre per tre giorni il cortile del Palazzo dell’Archiginnasio si trasformerà in una ricca tavola imbandita tra degustazioni e show cooking.

Per maggiori informazioni: www.100cities.it

(14/05/2015)

© RIPRODUZIONE RISERVATA