Giovedì 13 Giugno 2024 - Anno XXII

Israele per tutta la famiglia con Il Mondo dei Dinosauri

Dopo il successo del suo tour mondiale, la mostra Dinosaur World porterà dal 14 giugno in poi più di 30 tipi di dinosauri a grandezza naturale (alcuni dei quali alti quasi 13 metri) nel Negev, nel sud di Israele, vicino allo zoo di Beer Sheva

Mostra Dinosaur World
Mostra Dinosaur World

Dopo il successo del suo tour mondiale, la mostra Dinosaur World porterà dal 14 giugno in poi più di 30 tipi di dinosauri a grandezza naturale (alcuni dei quali alti quasi 13 metri) nel Negev, nel sud di Israele, vicino allo zoo di Beer Sheva. La mostra è un percorso emozionante alla scoperta di 130 specie diverse di dinosauri, uccelli, mammiferi e rettili di milioni di anni fa.
Il Tyrannosaurus Rex, uno dei più grandi e più terrificanti predatori terrestri, e l’Apatosaurus, che visse nel periodo Giurassico, tra i più grandi animali che abbiano mai camminato sulla terra (circa 26 metri di lunghezza, del peso di circa 35 tonnellate) sono solo due delle 30 diverse tipologie di dinosauri in mostra nei cinque chilometri quadrati del parco espositivo che include, tra le altre cose, spiegazioni e informazioni in ebraico, inglese, arabo e russo.

Oltre ai dinosauri in movimento che anche attraverso la ricostruzione di suoni daranno vita al mondo dei dinosauri di milioni di anni fa, i visitatori dello zoo di Ber Sheva potranno anche diventare moderni paleontologi muovendosi alla ricerca di fossili di Tyrannosaurus Rex o conoscerne i segreti attivando i robot-dinosaurs premendo vari pulsanti che provocano anche i suoni dei dinosauri.

Il biglietto per la mostra include l’ingresso allo Zoo municipale di Beersheba, il più grande del Negev, che serve anche da “clinica” per la cura della fauna selvatica regionale. Situato su 50 chilometri quadrati, ospita circa 130 specie diverse di uccelli, mammiferi e rettili provenienti da Israele e da tutto il mondo.

Per maggiori informazioni: http://www.batim-il.org/ToursEng.aspx?batim

 

LEGGI ANCHE  Terra di risaie: aspettando Expo
Condividi sui social: