Sabato 18 Maggio 2024 - Anno XXII

Thailandia, per la prima volta in un catalogo Chiariva

Chiariva Thailandia

Chiariva presenta per la prima volta un catalogo composto da oltre 70 pagine dedicato esclusivamente alla Thailandia

Chiariva, dining by design
Dining by design, Chiariva

Dopo circa 2 anni di sviluppo del prodotto, Chiariva presenta al proprio mercato di riferimento la Thailandia, attraverso un catalogo dedicato esclusivamente alla destinazione consultabile e scaricabile online, sul sito chiariva.it.
“L’introduzione della nuova destinazione è per noi una scelta altamente strategica, non solo per la bellezza delle mete proposte, ma anche in quanto riteniamo sia determinante per lo sviluppo e il completamento di altre destinazioni già consolidate, come Cina, Emirati Arabi e Giappone” dichiara Lorenza Oselin, Direttore Marketing e Commerciale Chiariva.

Il nuovo catalogo è composto da oltre 70 pagine e prevede sezioni dedicate ai tour di gruppo, ai soggiorni a Bangkok e ai soggiorni mare, questi ultimi con proposte che spaziano dalle famose Koh Samui e Phuket, passando per Phi Phi Islands, Koh Tao, Krabi e Khao Lak. Inoltre, nelle pagine dedicate alle isole più popolari viene dato ampio risalto alle migliori escursioni, suggerite al fine di poter rendere il soggiorno mare del viaggiatore il più completo e ricco di spunti possibile.

La Thailandia di Chiariva viene proposta anche nel catalogo Collection, unico catalogo cartaceo dell’operatore che racchiude il meglio della programmazione di tutte le destinazioni del T.O.,  dando particolare importanza ai tour di gruppo. In esso sono presenti i tour “must” della Thailandia che si sviluppano a nord di Bangkok e quelli che si sviluppano nell’area di Chiang Rai e Chiang Mai con visite ai templi, ascolti dei canti serali dei monaci buddhisti, navigazione sul fiume Khong, show di elefanti e visita al villaggio etnico Yapa, noto per le donne Karen.

Per maggiori informazioni: www.chiariva.it

LEGGI ANCHE  Tucano Viaggi Ricerca
Condividi sui social:

Lascia un commento