Martedì 21 Maggio 2024 - Anno XXII

Italia come i tropici: caldo, afa, improvvisi nubifragi

caldo africano Italia

Nei prossimi giorni l’afa e il caldo continuerà a farsi sentire. Previste temperature che andranno oltre i 37-38°C. Entro mercoledì in arrivo temporali ma non mitigheranno la calura

Caldo afa
Ognuno si rinfresca come può, anche girando col ghiaccio in testa

Luglio 2015 in Italia si preannuncia il più caldo di sempre lo conferma Edoardo Ferrara, meteorologo di 3bmeteo. Le condizioni meteo-climatiche equatoriali ci accompagneranno per tutto il mese. Ferrara spiega che “l’alta pressione africana ci terrà ancora compagnia nei prossimi giorni arroventando la Penisola con masse d’aria calda di diretta estrazione algerina”. Da oggi a giovedì è atteso un nuovo picco lungo tutto la penisola. Si potranno superare i 36-38°C. L’afa si farà sentire in modo marcato nelle grandi città e in generale sulla Pianura Padana, dove si soffrirà anche di notte con temperature percepite ben oltre i 30°C, mentre al pomeriggio i valori percepiti potranno superare anche i 40°C.

Caldo picco di caloreDa domani mercoledì l’alta pressione porterà qualche temporale. come nelle zone tropicali l’anticiclone consentirà lo scoppio improvviso di temporali tra il pomeriggio e la sera, prima sulle Alpi, poi sulla Sardegna, i rilievi della Sicilia e in generale lungo l’Appennino, con locale sconfinamento alle vicine aree di pianura. “Si tratterà di fenomeni assai localizzati” – dice Ferrara – “che potranno essere anche di forte intensità, a carattere di nubifragio o con grandine, e che potranno scaricare al suolo anche oltre 100mm di pioggia in poche ore creando allagamenti”. Qualche speranza con segnali di cambiamento si intravedono nel prossimo weekend, secondo l’esperto di 3bmeteo “quando correnti più fresche atlantiche sembrano riuscire a lambire il Nord portando qualche temporale e un calo delle temperature fino a 3-5°C. Poco o nulla invece per il Centrosud sotto la canicola africana probabilmente fino a fine mese”.

Come difendersi dalla calura

I consigli di ordine pratico sono di bere molti liquidi (anche tisane di tarassaco e betulla), mangiare molta frutta e verdura, non bere alcolici. Fare pasti leggeri e porre attenzione alla conservazione domestica degli alimenti. Uscire di casa nelle ore meno calde della giornata. Sia in casa che all’aperto, indossare indumenti leggeri, non aderenti, di cotone o lino. Fuori di casa, è anche utile proteggere la testa. Il ministero della Salute ha attivato un numero gratuito l’1500, con personale esperto per fornire consigli e indicazioni per sopportare al meglio l’ondata di caldo.

LEGGI ANCHE  I Parchi divertimento fanno "gruppo"
Condividi sui social:

Lascia un commento