Mercoledì 17 Aprile 2024 - Anno XXII

Turismo: nasce nuovo portale web di Sassari

Portale web Sassari

Da oggi è online il nuovo portale web della città di Sassari con l’obbiettivo di aiutare i turisti a scoprire le bellezze della città e ad orientarsi al meglio

Sassari, Palazzo della Provincia
Sassari, Palazzo della Provincia

Il nuovo portale web di Sassari farà conoscere le bellezze e i servizi del territorio. L’obiettivo è mostrare quanto di bello, di storico, di culturale Sassari ha da offrire ai tanti turisti che, durante tutto l’arco dell’anno, arrivano in città. Non solo. Perché chi arriva nella città dei Candelieri ha bisogno di sapere dove alloggiare, di conoscere servizi utili e informazioni per una visita al centro della città e non solo. Un aiuto, adesso, arriverà dal nuovo portale turistico www.turismosassari.it che sarà attivo da oggi, martedì 21 luglio.

Presentazione-Sassari-web
Presentazione del portale www.turismosassari.it

Il portale è stato presentato durante una conferenza stampa a Palazzo Ducale, alla quale hanno partecipato il sindaco di Sassari Nicola Sanna, l’assessora alla Cultura e Turismo Monica Spanedda e i rappresentanti della Cml Srl, Chicco Lecca e Sabrina Pes, che hanno realizzato il sito web. Accattivante, ricco di informazioni, video e gallerie fotografiche, facile da consultare e collegato con i social network più diffusi: queste alcune delle caratteristiche del nuovo portale web sulla Sassari turistica. È stato pensato e realizzato con l’idea di consentire una immediata identificazione della destinazione e di rivelare tutto quello che Sassari offre. In sostanza, è importante far capire ai viaggiatori che organizzano la propria vacanza on line che Sassari merita almeno un pernottamento. Sul sito sono stati già caricati numerosi video e diverse gallerie fotografie di Sassari e sarà disponibile anche nella versione in inglese.
Sono tanti gli elementi che hanno contribuito alla realizzazione della piattaforma, pensata per veicolare contenuti che tenessero in conto demografia e territorio, le risorse e le peculiarità dell’area geografica: i monumenti e i luoghi della cultura, il territorio, ambiente e natura, la tradizione e la festa. A questi elementi si aggiungono il commercio, i servizi e la ricettività, gli eventi culturali, la vivacità della destinazione, la domanda internazionale, le motivazioni della visita e il target. La sua impostazione è in linea con le più moderne piattaforme di promozione turistica.
La piattaforma è realizzata in modalità responsive in modo che possa essere facilmente consultata anche con tablet e smartphone.

LEGGI ANCHE  Oggi è l'Earth day
Condividi sui social:

Lascia un commento