Martedì 21 Maggio 2024 - Anno XXII

Nuove professioni: è boom di consulenti di viaggio

consulente-viaggio2

Dai cieli all’organizzazione di viaggi: in aumento gli assistenti di volo che decidono di diventare consulenti di viaggio. CartOrange cerca 200 nuovi consulenti di viaggio in tutta Italia

cartorange_logo
CartOrange

Dopo aver viaggiato molto, ora fanno viaggiare gli altri. È la storia che hanno in comune molti Consulenti di Viaggio di CartOrange che, dopo un passato come assistenti di volo, hanno deciso di mettere a frutto l’esperienza macinata in migliaia di chilometri in tutto il mondo per realizzare viaggi su misura per i clienti. Il trascorso professionale da Hostess o Stuart, tuttavia, non è una condizione necessaria per diventare consulente di viaggio. Attualmente CartOrange cerca 200 consulenti in tutta Italia. In particolare 14 per il Piemonte, 19 in Veneto, 11 in Liguria, 14 in Toscana, 22 in Lazio, 18 in Puglia, 15 in Campania, 18 in Emilia Romagna, 24 in Lombardia e gli altri 45 nel resto d’Italia.

jessica_sardella
Jessica Sardella

Uno dei motivi principali che spingono un assistente di volo a cambiare lavoro è la famiglia, come è successo a Jessica Sardella, 42 anni di Roma, da 4 in CartOrange e per 10 anni assistente di volo: “Ho deciso di cambiare lavoro poco dopo essermi sposata, visto che avevo esigenze poco compatibili con una professione dove si è molto spesso fuori casa. Non mi piaceva l’idea di avere orari fissi e ben definiti, sono abituata alla flessibilità e per questo il lavoro con CartOrange come consulente di viaggio mi è subito piaciuto. Inoltre, ho potuto mettere a frutto quanto imparato nella precedente esperienza lavorativa”

wainer_lorenzi
Wainer Lorenzi

La passione per i viaggi è sicuramente un punto in comune tra l’assistente di volo e il consulente di viaggio, anche se per passare da una professione all’altra serve anche altro, come spiega Wainer Lorenzi, 37 anni di Gallarate (Varese), consulente viaggi CartOrange da 12 anni e per 14 anni assistente di volo: “Un viaggiatore sa descrivere ed emozionare, ma non possiede gli strumenti necessari per diventare consulente di viaggio. In CartOrange, grazie alla Travel Academy che si occupa di formazione, è possibile imparare tutti i segreti di questa professione”.

LEGGI ANCHE  In Queensland si cercano rinforzi per Ben

CartOrange – Viaggi su misura (www.cartorange.com) è la più grande azienda di Consulenti per Viaggiare®, attiva in Italia da oltre dieci anni con più di 400 professionisti e svariate filiali sul territorio nazionale.

Condividi sui social:

Lascia un commento