Lunedì 6 Febbraio 2023 - Anno XX
Milano, Pinacoteca di Brera a ingresso gratuito

Milano, Pinacoteca di Brera a ingresso gratuito

Sabato 14 e 15 novembre, eventi speciali per adulti e bambini richiamano l’attenzione sulla Cena di Emmaus, il capolavoro di Caravaggio, che andrà a Tokyio per sei mesi

Brera-Caravaggio

“Cena in Emmaus”, Caravaggio

Sabato 14 e domenica 15 novembre la Pinacoteca di Brera sarà visitabile a ingresso gratuito. Il museo regala un fine settimana “speciale” al suo pubblico in segno di omaggio alla “Cena in Emmaus”, di Caravaggio. L’opera, infatti, lunedì 16 novembre lascerà la pinacoteca per andare a Tokyo, al National Museum of Western Art. La Cena in Emmaus, tra i dipinti più noti e amati dal pubblico,  migrerà in Giappone fino al 12 giugno.

Il “saluto” a Caravaggio è stato organizzato con un calendario di iniziative, per tutto il weekend. Per gli adulti, ogni mezz’ora una guida darà una breve chiave di lettura del dipinto. Schede di approfondimento saranno disponibili ai visitatori che vorranno ammirare il dipinto per conto proprio. Ai bambini sono dedicate attività didattiche, su prenotazione, sabato mattina e domenica, di mattina e di pomeriggio.

Pietro-Perugino_lo-sposalizio-della-vergine

“Il matrimonio della Vergine”, Perugino

Dal 16 novembre, al posto della Cena in Emmaus, nella sala XXIX, sarà esposta la Madonna dello svezzamento, di Orazio Gentileschi. L’opera di Caravaggio è stata data a Tokyo in virtù di uno scambio: da marzo  2016 Brera ospiterà “Il matrimonio della Vergine”, di Perugino. L’opera sarà affiancata al dipinto, dal titolo omonimo, di Raffaello, sala XXIV.  Lo Sposalizio di Raffaello è un altro dei capolavori più ammirati in Pinacoteca. Il confronto con la pala del Perugino sarà possibile sino a giugno e si chiuderà in concomitanza con il 150esimo anniversario dei tratti di amicizia e commercio tra Giappone e Italia.

Info: 02 72263219

© RIPRODUZIONE RISERVATA