Giovedì 13 Agosto 2020 - Anno XVIII
Cinque Terre, Monterosso al Mare (SP)

Cinque Terre, Monterosso al Mare (SP)

Alle Cinque Terre per ricordare Eugenio Montale

La costa ligure, già tra i più visitata d’Italia, entra nel circuito dei parchi letterari. Fino a domenica 13 si tengono letture di poesie, cene a tema e itinerari nei luoghi montaliani

Archivio-Fondazione-Corriere_Nobel-Montale

Archivio Fondazione Corriere, Nobel Montale

Il parco nazionale delle Cinque Terre ospita, fino a domenica 13 dicembre, l’evento “Piacere Montale, gente, vino e rocce delle Cinque Terre”. Sarà un intero fine settimana dedicato al poeta, in ricordo del 10 dicembre 1975, quando vinse il premio Nobel della Letteratura.
Dopo i convegni di rito, venerdì alla ore 17, a Monterosso, nella Canonica della Chiesa San Giovanni Battista, apre la mostra Eugenio Montale e il suo tempo: fatti, immagini e luoghi intorno al poeta. In serata sono previste letture di versi del poeta premio Nobel, mentre nel giardino di Villa Montale, per tutti e tre i giorni, sono esposte le prime cinque edizioni originali di Ossi di seppia.
I momenti più attesi restano le visite guidate nei luoghi di Montale: iniziano sabato mattina, alla villa del poeta e alla pineta di Fegina. Saranno gli esperti del parco nazionale a mostrare il legame tra il paesaggio della costa ligure, i luoghi privati del poeta e quelli presenti nelle sue opere. Non a caso, la tre giorni spezzina è occasione per celebrare l’ingresso delle Cinque Terre nel circuito dei parchi letterari, coordinati dalla società Dante Alighieri. Il parco è diventato a pieno titolo Parco Letterario® Eugenio Montale e delle Cinque Terre.

“Quello delle Cinque Terre è anche paesaggio culturale”, ha detto Vittorio Alessandro, presidente del parco. “I versi di Eugenio Montale e i suoi scritti, sui luoghi che egli ha a lungo frequentato fanno parte di questo territorio”.
Gli eventi del week end comprendono anche una cena sabato sera, con i piatti tipici della cucina locale, una degustazione di passito, domenica mattina e una caccia al tesoro per i bambini nel pomeriggio.

Info: www.parconazionale5terre.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA