Martedì 18 Giugno 2024 - Anno XXII

Capodanno: consigli per tenere occupati i bambini

capodanno-con-bambini

Il cenone di Capodanno dura sempre diverse ore. Mentre per i genitori è una piacevole serata di socializzazione, per i bambini è una vera tortura. Ecco alcuni consigli pratici su come tenerli occupati senza farsi distruggere casa

Il cenone di Capodanno si avvicina e i genitori di bambini sotto i sette anni sono già in panico. Come tenere impegnati i bambini la sera del 31 gennaio, quando ci aspetta una cena lunghissima, insieme a numerosi commensali, in casa o ancora peggio al ristorante? Le strategie perché non si annoino, restino svegli fino alla mezzanotte e, al tempo stesso, non si trasformino in piccoli Attila distruttori ci sono. Mondointasca ha selezionato alcune proposte dal mondo della rete ma soprattutto, da testimonianze dirette.

Un pacchetto “magico” di salviette
salviette-umidificateLa nostra amica Roberta, di Verbania, ha distratto la sua bambina di diciotto mesi, al ristorante, grazie a un pacchetto di salviettine umidificate, due bamboline e un angolo di pavimento vicino al tavolo. Mamma Roberta ha dovuto accettare che il pacco di salviette fosse consumato del tutto per lavare a dovere le bamboline. Il cenone, però, era salvo.

Matite colorate e fogli di carta
capodanno-bambini-disegnoIl consiglio è adatto a bambini di ogni età: alcuni ristoranti e alberghi family friendly offrono ai bambini un kit apposito, con un disegno da colorare e le matite. I genitori più previdenti portano gli accessori da casa ma attenzione: i bambini amano colorare dappertutto! Coinvolgiamoli, magari sulla trasgressione di disegnare su tovaglioli di carta, avendo cura che non vogliano sfogare il loro estro creativo sulla tovaglia di stoffa o sulle pareti …

Collage con il riso
capodanno-collage-riso-e-pasta
Il cenone di Capodanno in casa di amici è occasione perfetta per questo escamotage che piacerà ai bambini dai quattro anni in su. Bastano un foglio, colla e tanti chicchi di riso. Le babysitter più esperte sostengono che invitare i bambini a realizzare un disegno, incollando i chicchi di riso su un foglio, è un metodo eccellente per tenere impegnati i bambini per ore. I cuccioli più piccoli andranno seguiti, ma i risultati non si faranno attendere.

LEGGI ANCHE  Un museo in cui giocare

continua a pagina 2

Condividi sui social:

Lascia un commento