Domenica 14 Agosto 2022 - Anno XX
Arrivati la Bit e il Festival, tour in Italia e nel mondo

Arrivati la Bit e il Festival, tour in Italia e nel mondo

A proposito della Bit milanese Mondointasca Gossip suggerisce agli addetti ai lavori e agli scrivani un pisolino ristoratore. Nel Belpaese tra Santi, Fanti e Temi Etici, non siamo messi tanto bene. Garko (quello del Festival di San Scemo) ha detto “Che deve piacere anche agli uomini”. A Cervinia e/o al Sestriere potrebbero coltivare i tulipani e pescare le aringhe

festival Padiglioni-Bit-2015A proposito della Bit (e le giunga un caldo augurio di sopravvivenza, ormai tutte ‘ste Fiere del Turismo stanno ahinoi languendo per poi svanire nel pelago dell’internet, emails, web, wuotsàp o quel che l’è) Mondointasca Gossip si pregia suggerire una ‘dritta’ agli addetti ai lavori (stressati nell’allestimento di stand) e agli scrivani (sedicenti “ricercatori”, nel senso che girano da un padiglione a un altro alla pervicace ricerca di un drink e un paio di tartine) l’occasione per concedersi un tranquillante (che oltretutto non lascia tracce né provoca dipendenza) pisolino ristoratore.
Basta andare, l’11 febbraio, alle 14,30, alla World Meeting Room, Padiglione 14, laddove si svolge un Seminario Fiavet sul tema: “Fiscalità: Iva tra T.O. e distribuzione” (indicazioni & posologia: ogni minuto dell’appassionante conferenza vale 5 pillole di Tavor…).

Nel Belpaese tra Santi, Fanti e Temi Etici, non siamo (mica) messi tanto bene.
Se si parla di “Tema Etico” (nelle unioni civili) “La scelta” (‘dice’ il Corriere, 8/2, che “l’ha detto” Grillo) “è mia e di Casaleggio” (e il resto, ciccia, dopodiché se non vi va bene cazzi vostri, ndr). Se invece si parla di Santi, Vittorio Sgarbi se ne frega dei fanti (fosse solo per non farli incavolare scherzandoli) ma a suo tempo (e la vicenda è ricordata in ‘sti giorni di chiacchierato trasporto su e giù delle spoglie del Beato, oggi Santo, di Pietrelcina) andò giù duro coi Santi mediante spensierato commento su “Padre Pio-robot di Benevento”.

festival Gabriel_Garko_Carlo_Conti

Gabriel Garko con Carlo Conti, conduttore del Festival di San Remo

Garko (quello del Festival di San Scemo) ha detto “Che deve piacere anche agli uomini”.
Mah!

 A proposito di Garko (e del suo dichiarato “piacere di piacere agli uomini”) un grande scoop di Mondointasca Gossip ha scoperto che …
… forse non piace –tout court- a tutti gli uomini, ma sembra che non dispiaccia a Elton John, oltretutto pure Lui presente al Festival di San Scemo (quando si dice il …., di Garko)…

A Cervinia e/o al Sestriere (fosse solo per ripicca) potrebbero coltivare i tulipani (e pescare le aringhe) …
Se è vero quel che scrive il signor Mario Pulimanti in “Lettere al Corriere” (6/8) informando che “L’Italia importa poco meno di 100.000 tonnellate di pomodori all’anno” (dopodiché il lamentante si scatena commentando che per la pommorola il pomodoro olandese, “gonfiato in serra”, fa schifo e quello di Pachino invece no (da cui un’incazzatura mica da poco con quelli della Ue).  

© RIPRODUZIONE RISERVATA