Sabato 19 Ottobre 2019 - Anno XVII
Barbara D’Urso in tivù omologata ai giornalisti

Barbara D’Urso in tivù omologata ai giornalisti

L’Ordine dei Giornalisti ha detto che la d’Urso può dare informazioni nella sua rubrica. I giornalisti possono continuare a scrivere gratis. Utero in affitto vicenda lettissima e di gran moda, ne parlano tutti. Alitalia costretta a demolire il DC9 dei Mondiali ’82

Giornalisti Barbara d'Urso

Barbara d’Urso

Clamoroso al Cibali!!! Barbara d’Urso può dare informazioni in tivù, l’ha “detto” l’Ordine dei Giornalisti.
Nel senso che in una sua rubrica tivù ‘sta signora dice/va quel che le viene in mente e quel che dice/va poteva anche essere interpretato come una info/notizia e a ‘sto punto c’è (ancora) chi invece di preoccuparsi (datosi che ormai salvo qualche rara aves molti di quelli che scrivono lo fanno gratis o quasi) di far guadagnare qualche ghello ai giornalisti (appunto a chi scrive gratis) sta lì a (tentare di) difendere un’attività che non è mica facilmente catalogabile (uno scrive ma può benissimo non essere giornalista ma non si può impedire a uno di scrivere né di cantare) dopodiché se uno scrive (come un pittore dipinge, e c’è forse un “sindacato dei pittori”?) e scrive bene, allora (sempre che l’editorpadrone abbia i danèe) lo pagano, sennò ciccia … pertanto, politicamente parlando, la vicenda degli Ordini (cosiddetti professionali, e invece potrebbero al massimo definirsi sindacali, ma questa, avrebbe detto Kipling è un’altra storia) potrebbe anche fare urlare (ma è reato) Viva il Duce! visto che i sullodati Ordini giornalisti compresi furono inventati dal fascismo (e mai più aboliti, “strano caso” o forse poi non così strano, provare a ragionare, e di leggi e ‘testi unici’ anteguerra ce ne sono in giro ancora tanti) col solo evidente scopo (non meno che logico, lo saprebbe anche Vujadin Boskov) di controllare e ‘tenere buoni’ (leggasi al guinzaglio) gli appartenenti (per scrivere devi essere iscritto all’Ordine, sennò nisba) e a ‘sto punto ci siamo già ampiamente capiti … o no?

AAA Utero in affitto … vicenda ormai lettissima, di gran moda, ne parlano tutti …
A tal punto che l’umile (nonché un filino purcaciùn) estensore di questa disperata rubrica sta quasi meditando di affittare (o in subordine, appunto, subaffittare) il di lui pistolino, però frenato e quindi perplesso stante un’età decisamente (troppo) avanzata, se non che, preso atto che il suo coscritto (e pure Bilancia) Silvio se la fa (‘alla grande’, almeno secondo la padrona di Dudù) con una ventunenne, ecco il sottoscritto umile (non meno che purcaciùn) pubblicare su Mondointasca la seguente inserzione “AAA pistolino in affitto offresi, prezzi da liquidazione fine attività aziendale, inanonime, sconti comitive …”.

Anche il Corriere della Sera può sbagliare (2/5, titolo): “Portò gli Azzurri e Pertini. Alitalia costretta a demolire il DC9 dei Mondiali ‘82”.
Il quotidiano milanese ha dimenticato che nel frattempo è stata demolita l’Alitalia.

“Ho deciso da tempo di non chiedermi più se sia stato l’uomo a creare Dio o viceversa”.
Fëdor Dostoevskij.

© RIPRODUZIONE RISERVATA