Martedì 16 Luglio 2024 - Anno XXII

Maremma grossetana tra Butteri e tradizione

Maremma grossetana

Sentirsi cowboy per un giorno nella maremma grossetana. Cavalcare insieme ai famosi Butteri in una campagna affascinante è un’esperienza indimenticabile. Da giugno a settembre si può andare a cavallo seguendo le mandrie di bovini e ammirare cavalli allo stato brado

Maremma Butteri-maremmani
Butteri delle Maremma toscana

Passeggiate a cavallo tra i vigneti, vivere intense giornate in Maremma, affiancando i famosi Butteri del grossetano, in una terra affascinante che cattura i nostri sensi, è un’esperienza unica e indimenticabile. Montare in sella a indomiti purosangue, o seguire le attività dei cowboy maremmani, nell’incanto di una terra di colore rosso argilla, sono alcune delle proposte di Terenzi, cantina con wine resort a Scansano. Per tutto il periodo, da giugno a settembre, Terenzi invita i turisti e gli appassionati di vino a scoprire uno degli angoli contaminati della Toscana, sperimentando in prima persona le attività sul territorio. Basta prenotarsi! Non è da tutti seguire gli itinerari battuti dalla mandrie, risalendo dalla foce il fiume Ombrone, e attraversare vari pascoli, regno di bovini e cavalli allo stato brado, pregiati per la produzione di latte e carne di alta qualità. Terra indomita e selvaggia, la Maremma riserva delle autentiche sorprese, come la  possibilità di imbattersi anche in specie selvatiche come caprioli, daini, cinghiali, tassi e volpi.

Maremma: turismo e vino

Maremma Locanda Terenzi
Locanda Terenzi

Se ci si va a settembre si può seguire anche il momento culminante della vendemmia. Una gioia per gli occhi e per lo spirito, grazie alla passione dei fratelli Terenzi, che guidano l’omonima cantina. Insieme mirano a coniugare turismo e vino, puntando sulla valorizzazione del territorio e dei vitigni autoctoni.  In questo luogo di straordinaria bellezza, il tempo sembra essersi fermato, e anche i ritmi quotidiani sono in sintonia con la natura; per trovare benessere e relax, basta trascorrere qualche giornata presso la Locanda Terenzi. Il wine resort, situato all’interno della tenuta, è stato ricavato dal vecchio casale composto da nove camere arredate secondo la tradizione che c’è qui in maremma. Caminetto, divani e mobili d’epoca completano l’arredo, mentre la sala degustazioni rievoca il locale tipico toscano, informale ed accogliente, con una graziosa veranda affacciata sui vigneti, dove è possibile degustare i vini, accompagnandoli a piatti semplici del territorio (tortelli, pappardelle al ragù di cinghiale, salumi locali e bruschette con olio di propria produzione).

LEGGI ANCHE  Jazz in Maremma: armoniose “dissolvenze incrociate”
Condividi sui social:

Lascia un commento