Lunedì 21 Settembre 2020 - Anno XVIII
Panorama della città di Torino

Panorama della città di Torino

Fassino più accigliato dopo la sorpresa Appendino

Piero Fassino, sconfitto a Torino, signore perbene, però un po’ tristìno è la dimostrazione che a volte non basta governare bene. La Boschi Maria Elena, nonché ministra senza portafoglio per le Riforme Costituzionali è sempre affascinante anche quando la fischiano. Kim Jong, Caro Leader del Nord Corea, è stato fotografato sorridente mentre contempla la testa di un missile balistico

Fassino Piero-Fassino

Piero Fassino ex sindaco di Torino

Fassino, sconfitto a Torino, signore perbene, però un po’ tristìno …
Ma i suoi capi non si sono ancora accorti che hai un bel da essere onesto. Con un volto così tristerello –pare uno spot del 2 novembre- non solo Piero Fassino, ma persino Stalin perderebbe le elezioni?

A Torino chiarita la sconfitta di Fassino.
1° vedi sopra. 2° la neosindaca Chiara Appendino che lo ha sconfitto, giovane e brillante, ha lavorato due anni alla Juve (e qui da interista si può fare una battuta cattiva; pensa tu: fatta pratica all’ufficio acquisti di arbitri e guardalinee, comprare qualche scrutatore è un gioco da ragazzi, ma questa è un’altra cosa e a noi piace riderci sopra).

Il Renzi (o forse era Crozza).
Ti dice l’ora e subito dubiti che non sia vera nemmeno quella.

Fassino Maria-Elena-Boschi

Maria Elena Boschi con Christo sulla passerella del lago di Iseo

La Boschi Maria Elena, nonché ministra senza portafoglio per le Riforme Costituzionali e i Rapporti con il Parlamento con delega all’attuazione del Programma di Governo…
Leggiadrissima, camminante con Christo sulle acque del lago di Iseo, contestazioni a parte, chi scrive l’ammirerebbe anche facendo il morto.

Christo (quello di quella striscia arancione sull’acqua).
E’ stato certamente molto più bravo di certi addetti ai lavori turistici: in 15 giorni porta “sul lago” (è proprio il caso di dirlo) tanta gente che da quelle parti non tirano su in 15 anni (p.c. al mè amis Riccardo, sindic di Iseo).

Kim Jong, Caro Leader del  Nord Corea, è stato fotografato sorridente mentre esprime il top  della Beatitudine contemplando la testa di un missile balistico.
“L’importante –diceva la nonna dell’umile estensore di queste disperate righe- è sapersi divertire con poco”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA