Martedì 4 Ottobre 2022 - Anno XX
Italia del Sud: aumenta il noleggio di auto a breve termine

Italia del Sud: aumenta il noleggio di auto a breve termine

Secondo le rilevazioni del Gruppo Hertz, cresce il numero dei clienti che scelgono il noleggio di auto a breve termine al Sud, soprattutto in Sicilia e in Sardegna

NoleggioL’estate 2016 si prospetta un periodo più che positivo per il settore del noleggio di automobili a breve termine, da sempre una delle migliori soluzioni per muoversi risparmiando nel periodo delle ferie. E che i trend facciano registrare il segno “+”, lo dicono anche i dati interni di Hertz in Italia, compagnia leader del settore. Rispetto al 2015 le prenotazioni per luglio e agosto sono aumentate in media del +4% su scala nazionale. Nel dettaglio: il Sud (escluse le isole), ha fatto segnare un +14%, la Sicilia +17%, mentre la Sardegna un +5 per cento. Segno che il noleggio a breve termine viene ormai considerato una soluzione per risparmiare e viaggiare in sicurezza e senza preoccupazioni.

hertz “Questa sarà un’estate con il segno positivo per Hertz – spiega Massimiliano Archiapatti, Amministratore Delegato Hertz Italiana s.r.l. – e conferma un trend in crescita che rispecchia l’andamento del settore. La scelta di un premium brand come Hertz per le proprie vacanze è un segnale di come il cliente abbia sì esigenza di risparmiare, ma senza rinunciare agli alti standard di qualità e garanzia di un marchio storico come Hertz”. Per rispondere alle esigenze del mercato il settore si sta ormai attrezzando per fornire tutte le soluzioni per rendere il viaggio e le vacanze il più piacevoli possibile. Dal Wi-Fi a bordo al servizio Never Lost, Hertz mette a disposizione diversi servizi per i propri clienti.

Per maggiori informazioni: www.hertz.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA