Giovedì 18 Agosto 2022 - Anno XX
La musica di strada protagonista del Ferrara Buskers Festival

La musica di strada protagonista del Ferrara Buskers Festival

Dal 20 al 28 agosto 2016, con anteprima a Comacchio il 19, si tiene il Ferrara Buskers Festival, la 29esima Rassegna Internazionale del Musicista di Strada. La nazione ospite di quest’anno è l’Austria

Ferrara Buskers FestivalIl Ferrara Buskers Festival è la manifestazione che celebra la musica di strada più grande del mondo e la più antica d’Europa. Dal 20 al 28 agosto 2016, con anteprima a Comacchio il 19 agosto, oltre 1000 musicisti provenienti da tutto il mondo si esprimeranno sul palcoscenico delle grandi piazze, il Castello Estense, palazzi storici e monumenti ferraresi, donando al pubblico più di 100 spettacoli al giorno, da vivere senza alcun biglietto d’ingresso. Tra i buskers, 20 sono i gruppi di musicisti invitati, protagonisti della manifestazione, di cui 4 arriveranno dall’Austria, per la prima volta nazione ospite.

Ferrara Buskers Festival: arti di strada e soci onorari

Artisti di stradaCirca 300 gruppi accreditati riempiranno di note e di meraviglia gli spazi cittadini, mettendo in mostra le più eclettiche espressioni delle arti di strada. Una delle novità annunciata dall’Ideatore e Direttore Artistico della manifestazione Stefano Bottoni, sarà l’istituzione della figura di Socio Onorario, dedicata ai tanti musicisti big internazionali che nella loro carriera si sono sempre esibiti sulle strade, piazze e metropolitane d’Europa, e a Ferrara.
Il Ferrara Buskers Festival si distingue inoltre per la sua anima green, riproponendo il Progetto EcoFestival, per vivere la rassegna in modo ecosostenibile.

Per informazioni: www.ferrarabuskers.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA