Domenica 27 Settembre 2020 - Anno XVIII
Ro (foto: Nuova Associazione di Guarda)

Ro (foto: Nuova Associazione di Guarda)

Cronache estive dalla amena Ro

Nel pieno della calura estiva, cronache-diario da Ro dalla sponda destra del Grande Fiume, nei pressi del Mulino del Po. Sagre paesane: “Del Somarino”, “Della Miseria”, e un po’ di ironia sui titoli dei giornali.

Ro Mulino-del-Po-Recuperato

Mulino del Po recuperato

Il qui presente “diario di Ro’”, ho aggiunto l’accento, che però ‘non ci vuole’, dato che non esiste il problema di distinguere questa amena cittadina a 10 km da Ferrara, dalla Rho lombarda, sia per la presenza dell’acca (ancorché difficilmente pronunciabile, nessuno è perfetto) nel patronimico di quest’ultima, sia, e soprattutto, perché resa celebre dalla vicinanza con Pero, nota sede di Mondointasca (un po’ come Al Ahram, che almeno antan i nostrani mezzibusto Raitivù non si stancavano di definire “l’autorevole quotidiano del Cairo).

Sagre da Ro

Ro sagra-somarino

Sagra Del Somarino

A Ro (senza H) nel Buen Retiro (g.c. dal Nicola), dunque, dopodiché viva Le Sagre! numerosissime, tipo quella “Del Somarino” (www.sagradirunzi.it), attualmente a Tresigallo, poi oltre Po (quindi nel Veneto, se ben ricordo a Guarda) una dell’Unità (ma da ‘ste parti i sedicenti ex comunisti hanno sempre tenuto per il Berlusca fosse solo per via della gnocca…), e infine, in agosto, pure Ro avrà la sua Sagra, della “Della Miseria” (sagradellamisera), solo che partecipi a un paio di cene e ti ritrovi col colesterolo a 240, fenomeno poco comune ai meno abbienti.
Ad ogni buon conto grazie al mè amìs Gian Carlo (deus ex machina del Maniero Nicoliano,  quasi una Delizia Estense), sono financo in contatto picì nel senso che riesco a leggere On Line (!) da cui qualche notizia, che propongo, vabbè alla rinfusa, con commento-omaggio alla mia aficiòn lettrice.

Spigolature da Ro

A San Francisco quasi dramma per colpa di un “Aereo che sbaglia pista”.
Mai una volta, che fosse una, in cui fosse una pista a sbagliare un aereo… mah, non lo trovo giusto….

Ro Milano-via-Dante

Via Dante a Milano

A Milano nella centralissima via Dante un malintenzionato ha irrorato di Candeggina un paio di sciùre.
Saranno la crisi o il montante buonismo ma una volta certi scherzi si facevano con l’acido Muriatico, altri tempi….

Il Corriere suggerisce di “Mettere le pesche nell’insalata”.
Ferragosto s’avvicina e No Limits per le Cazzate, tornerà fuori pure il Mostro di Loch Ness… comunque le pesche nell’insalata idea forse mica scema …. 

“Nel coro di Ratisbona violenze su 547 bambini” …
Per la Serie “Non è mai troppo tardi” (per rivedere, preti e suore, quella kazzata della castità inventata verso il 1000 dc, sennò, guarda che sfaccimme”….

“L’affare profughi … Portarli in Italia frutta 400 milioni”.
C’era (proprio) bisogno che ce lo venisse a dire il Corriere (in prima pagina …).

Ro sagra-del-somarino-carne-e-polenta

Sagre: Carne e polenta

Nel (qui presente) Ferrarese, estate frizzante, tant’è che oltre alle (già) tante suesposte Sagre ce ne sono pure una “Dei Fagioli” e una “Dei Cornuti”.
 E siccome si parla di “Cocu” non mi sento di escludere una maggior partecipazione alla seconda Sagra appetto alla prima.

Quanto al resto del Belpaese (ma si sta tanto bene qui…ancorché, ormai, il Po lo guadi bagnandoti appena appena le caviglie…) sembra proprio che alla struggente rottura di koglioni nonché strappalacrime non ci sia davvero più limite.
Dopo tanti nostrani tragici DDays, alias gli spaventosi DE Drammi esistenziali del portiere Donnarumma (settimane di RC Rottura Coglioni se restava o no al Milan poi però alla fine 6 milioni all’anno netti in busta a Lui appena 18enne “l’hanno convinto” adesso la quasi ferragostana Nazione Italica è angosciata all’idea che Cassano giocando nella Sampdoria pianga pensando alla (non poi così) lontana famiglia….
P.S. Ore 13… sto percorrendo la Main Stret di Ro (quella ‘senz’acca’), che bello, in giro tanto sole a picco ma nemmeno un’ombra, sembra “Mezzogiorno di Fuoco”, solo che  mancano tutti gli altri: il Garicùper, la Katy Jurado e la Greiskelli, e ovviamente manca pure il Do Not Forsake Me Oh My Darling. Ma l’atmosfera, credetemi, è la stessa…

Leggi anche:

Spigolando tra le news del Belpaese nell’ex Ducato Milanese

Un’estate di fuoco per il ‘Fu’ Turismo nel Belpaese

Roma: la Fontana delle Api restaurata da mecenati olandesi

© RIPRODUZIONE RISERVATA