Giovedì 30 Maggio 2024 - Anno XXII

Con il Treno Natura alla scoperta del ”Diamante Bianco”

Con il Treno natura San-Giovanni-d'Asso

La Mostra Mercato del Tartufo Bianco delle Crete senesi si svolge a San Giovanni d’Asso nei weekend 10-11 e 17-18 novembre. Arrivarci da Siena e Grosseto si può usare il Treno Natura, un convoglio d’epoca. Una locomotiva a vapore attraverso paesaggi invisibili dalle normali strade

Con il Treno natura tartufo-bianco-S-Giovanni-dAsso
Sul treno natura è cominciata la festa (foto: Andrea Bini)

La Mostra Mercato del Tartufo Bianco delle crete senesi, giunta alla XXXIII edizione, si svolge nei due weekend di novembre (10-11 e 17-18) a San Giovanni d’Asso. Per arrivarci si può usare il Treno natura con partenza da Siena e da Grosseto. Sarà un viaggio indietro nel tempo. La linea, una volta, era la via “veloce” che portava ai paesi sperduti fra le Crete senesi, fino alle pendici del monte Amiata, collegandoli a Siena e Grosseto. Oggi la “Asciano – Monte Antico” è diventata la ferrovia simbolo di un nuovo turismo “slow” .
Raggiungere il borgo di San Giovanni d’Asso e degustare il prelibato Tartufo Bianco delle Crete Senesi, lo si può fare col treno a vapore d’epoca, restaurato, capace di regalare scorci unici delle colline toscane, invisibili da qualsiasi strada. Chi vuole vivere questa avventura con il Treno Natura, ci sono due corse a disposizione: Domenica 11 novembre dalla stazione di Siena alle ore 8.55 e Domenica 18 novembre dalla stazione di Grosseto alle 8,40.

Col Treno natura per gustare il tartufo bianco

Con il Treno natura Mostra-mercato-tartufo-bianco-San-Giovanni-d'Asso
Tartufo bianco alla mostra mercato di San Giovanni d’Asso

Il treno natura che parte da Siena, passa da Buonconvento e Monte Antico, alle pendici dell’Amiata, dalle zone del Brunello di Montalcino, e arriva a San Giovanni d’Asso alle 11.22. Visita della Mostra –mercato e pranzo negli stand gastronomici dello Square Food o in uno dei ristoranti che offrono menù a base di tartufo bianco, Brunello, vino Doc Orcia e tanti altri prodotti tipici. Alle 16.26 il treno riparte alla volta di Siena concludendo l’anello fra Val d’Orcia e Crete passando per Asciano.
La partenza da Grosseto (domenica 18 novembre) attraversa la valle dell’Ombrone fino ad entrare nella Val d’Orcia per raggiungere Monte Antico. L’arrivo a San Giovanni è previsto alle ore 11. In questo caso il treno ripercorre la stessa tratta per tornare a Grosseto. La partenza per Grosseto è prevista alle 16,45 e l’arrivo in stazione alle 18.30. I posti sono limitati. Prenotare: tel. 0577 48003, e-mail: booking@visionedelmondo.com.
Alla Mostra mercato di San Giovanni d’Asso i visitatori possono degustare piatti a base di tartufo bianco, acquistare il “Diamante bianco” e le altre eccellenze del territorio: olio extravergine di oliva, formaggio pecorino, vino della Doc Orcia, Brunello di Montalcino, miele.

LEGGI ANCHE  Certosa di Padula, due biglietti al prezzo di uno

Il programma completo su: www.mostradeltartufobianco.it

Leggi anche:

Vernaccia Nera di Serrapetrona ad “Appassimenti aperti”

Acqualagna inaugura il Museo del Tartufo

Turismo 4.0: Italia tra le prime cinque destinazioni più visitate al mondo

Condividi sui social:

Lascia un commento