Domenica 8 Dicembre 2019 - Anno XVII
Osservatorio della Biodiversita

Osservatorio della Biodiversita

Ululone appenninico nell’area protetta dell’Aspromonte

Sabato 24 agosto ultimo appuntamento con gli “Incontri di Natura” versione estiva. Il tema dell’incontro tratterà di un anfibio di particolare interesse. All’interno dell’Osservatorio della Biodiversità di Cucullaro si potrà ammirare dal vivo il piccolo rospo

La versione estiva di “Incontri di Natura” sono giunti al termine. L’ultimo incontro si svolgerà sabato 24 agosto presso l’Osservatorio della Biodiversità di Cucullaro, con inizio alle ore 17. L’ultimo evento del 2019 vede anche la partecipazione dall’AIGAE (Associazione Italiani Guide Ambientali Escursionistiche). Il ciclo di “Incontri di Natura” come si sa sonono promossi ed organizzati dall’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte insieme al Touring Club Italiano, Club di Territorio di Reggio Calabria, e al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Scienze Umane dell’Università Mediterranea.

Ululone Appenninico

Ululone locandinaNel corso dell’appuntamento conclusivo si parlerà dell’Ululone Appenninico in Aspromonte. Un  anfibio di particolare interesse per l’Area Protetta, che ospita una delle pochissime popolazioni italiane in buono stato di conservazione. Durante l’incontro il Direttore del Parco Sergio Tralongo, il Responsabile del Servizio Biodiversità del Parco Antonino Siclari e Giuseppe Martino, Naturalista e Guida Ufficiale del Parco, relazioneranno sulle caratteristiche della specie e sulle azioni avviate dall’Ente Parco per campionare e tutelare la popolazione presente all’interno del Parco.

La visita alle vasche di allevamento dell’Ululone Appenninico, localizzate proprio all’interno dell’Osservatorio, completerà la giornata vedendo dal vivo i piccoli rospi.
Gli “Incontri di Natura”, la cui partecipazione è gratuita hanno carattere divulgativo e si propongono di far conoscere il ruolo del Parco per la protezione della biodiversità dell’Area Protetta.

Info: www. parcoaspromonte.gov.it

Leggi anche:

Incontri di Natura. Il parco dell’Aspromonte e la divulgazione in montagna

Aspromonte, Identità e Colori in mostra al Castello Aragonese

Biodiversità: alla ricerca di specie aliene nel Parco dell’Aspromonte

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA