Martedì 12 Novembre 2019 - Anno XVII
Rete Destinazione Sud promuove l’offerta turistica e la commercializza

Rete Destinazione Sud promuove l’offerta turistica e la commercializza

Nasce il primo marketplace territoriale integrato delle destinazioni turistiche. Presentato a Milano Rete Destinazione Sud. Progetto nato dai territori con la partecipazione di migliaia di piccole e media imprese

Rete-destinazione-Sud-Michelangelo-Lurgi

Michelangelo Lurgi, Presidente di Rete Destinazione Sud

Bellezza, cultura, patrimonio artistico e monumentale, tradizioni sono il petrolio del Belpaese. Il turismo è definito la fabbrica senza ciminiere. Ma come mostrare e valorizzare a fini turistici questa enorme ricchezza che in gran parte si trova al centro sud? Da oggi sarà più semplice.
Ieri è stato presentato nel centro di Milano, nello spazio “Destinazione Campania”, Rete Destinazione Sud srl innovativa. Un progetto nato nel 2014 come rete d’impresa. Sono stati coinvolti oltre 100 imprenditori del turismo del sud Italia aderenti a Confindustria di Basilicata, Calabria, Campania e Puglia. Oggi quel progetto è diventata una star tup innovativa. Obiettivo è sviluppare un nuovo modello di promo-commercializzazione territoriale. Modello integrato con il turismo e con le filiere locali: strutture ricettive, attrattori, produzioni tipiche, grandi eventi e servizi. Ma anche promuovere un sistema di offerta della destinazione.

La società Rete Destinazione Sud ha già incorporato 4 portali esistenti. Entro gennaio 2020, svilupperà altri 5 portali aggregando cinquemila associati alle destinazioni con circa diecimila operatori coinvolti.
I 9 portali di destinazione diventano Marketplace. Faranno conoscere l’offerta ricettiva, culturale e paesaggistica dei territori. Ma anche effettuare prenotazioni. Accedere on line a servizi di trasporto integrati. Acquistare i prodotti tipici dell’artigianato e dell’enogastronomia locale, dando impulso alle economie locali sia off line che on line.

Rete Destinazione Sud promozione turistica e  Marketplace

Destinazione rete Sud

I partecipanti alla conferenza, da sinistra: Giovanni Bastianelli, Michelangelo Lurgi, Andrea Prete, Federico Bega

A raccontare alla stampa il progetto e le finalità sono intervenuti il Presidente di Rete Destinazione Sud Michelangelo Lurgi, il Direttore Generale dell’ENIT – Agenzia Nazionale per il Turismo Giovanni Bastianelli, il Chief Strategy Officer di Promos Italia – Agenzia Italiana per l’Internazionalizzazione Federico Bega e il Presidente di Unioncamere Campania Andrea Prete.
“L’Italia è una meta desiderata dagli stranieri. La gran parte dei turisti però si ferma nel Nord Italia, pochi arrivano al Sud” chiarisce Michelangelo Lurgi. Nel suo intervento, oltre ad evidenziare il grande patrimonio del Mezzogiorno d’Italia, ha spiegato che “il Sud viene scelto meno perché non è valorizzato, promosso e caratterizzato come destinazione”.

Destinazione-Michelangelo-Lurgi

Michelangelo Lurgi, Presidente di Rete Destinazione Sud

“Il nostro progetto risponde a due esigenze fondamentali – ha aggiunto Lurgi. La prima, dare vita a nuovi modelli di promo commercializzazione dell’offerta territoriale integrata. Modelli sviluppati insieme agli operatori locali e costruiti intorno all’identità e per la sostenibilità dei territori. La seconda, intercettare la domanda dove questa nasce, sul digitale, per valorizzare la ricchezza e le diversità dei patrimoni italiani, rappresentati dal turismo, dall’enogastronomia, dal made in Italy.”
Con Rete Destinazione Sud e South Italy si vogliono proporre e vendere destinazioni che procurino al turista esperienze ed emozioni.

Destinazione Campania calendario eventi

Destinazione Campania, promossa dalla Rete Destinazione Sud, sarà protagonista allo Spazio Campania di Milano per quattro mesi con quattordici giornate di eventi dedicati alla promozione del territorio. Il 24 e 25 Settembre: Presentazione Rete Destinazione Sud SRL; Giorni dal 16 al 19 Ottobre: Presentazione di prodotti e aziende, incontri B2B; Dal 25 al 28 Novembre: Presentazione eventi, attrattori, seminari, workshop; A Dicembre dal 18 al 21: Incontri istituzionali, accordi di programma, progetti di investimento.

Info: www.retedestinazionesud.it

Leggi anche:

Nella Calabria Grecanica rinasce il Sentiero dell’Inglese

Rolli Days, i palazzi più belli di Genova aprono al pubblico

Orecchiette a Arco Basso, la tradizione nella Bari vecchia

Daunia: saliscendi tra borghi di charme

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA