Giovedì 13 Giugno 2024 - Anno XXII

Monferrato Identity Wine Festival

Monferrato Wine Festival Calice Barbera d'Asti Doc

I vini del Monferrato celebrano le bellezze del territorio piemontese. Dal 18 al 21 maggio nel Castello di Castigliole d’Asti tra le colline Patrimonio dell’Umanità si svolge la prima edizione di “Monferrato Wine Festival – Monferrato Identity”. Quattro giorni di visite e degustazioni.

Colline del Monferrato Wine Festival
Colline del Monferrato

Sempre più di frequente i Festival legati al vino diventano ambasciatori delle terre di provenienza del nettare di Bacco. Il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato, fondato nel 1946, ha il compito specifico di tutelare e promuovere le sue denominazioni. Ma anche garantire la loro diffusione e immagine sui mercati nazionali e internazionali attraverso appositi marchi distintivi. Attualmente il Consorzio conta più di 400 aziende associate e 13 denominazione tutelate.

Dovendo adempiere alla diffusione e promozione dell’immagine del territorio e delle aziende associate per il 2023 ha deciso di dedicare un evento all’identità del Monferrato. È nato così il primo appuntamento di “Monferrato Wine FestivalMonferrato Identity” che si svolgerà dal 18 al 21 maggio nel Castello di Castigliole d’Asti per celebrare le bellezze del territorio piemontese. Saranno quattro giorni di visite e degustazioni dedicate alle eccellenze vitivinicole delle colline piemontesi Patrimonio dell’Umanità. Monferrato Wine Festival, ideato e promosso dal Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato, si avvale della partnership di SOPEXA Italia e The Wine Hunter.

Panorami disegnati dalla vite 
Monferrato colline pettinate dalla vite
Colline pettinate dalla vite

Monferrato Wine FestivalMonferrato Identity sarà un momento significativo per noi e per le aziende che rappresentiamo”, ha spiegato alla stampa Filippo Mobrici, Presidente del Consorzio. “Vogliamo celebrare e presentare al mondo ciò che ci distingue. In particolare i nostri panorami disegnati proprio da quelle viti che ci hanno permesso di diventare nel 2014 Patrimonio dell’Unesco”.

Il paesaggio delle colline centrali del Piemonte è stato infatti riconosciuto dall’Unesco come paesaggio culturale di eccezionale bellezza. Caratterizzato da una tradizione storica antica legata alla coltura della vite e a una vera e propria “cultura del vino”, profondamente radicata nella comunità.
Ad animare la manifestazione un ricco calendario di eventi, degustazioni e appuntamenti collaterali che permetteranno ad un pubblico di appassionati e a giornalisti della stampa specializzata di vivere un’esperienza immersiva nella bellissima cornice del territorio del Monferrato.

LEGGI ANCHE  Imoc, il Festival di musica internazionale a Chianciano Terme
Monferrato Wine Festival: Programma per il pubblico
Castello di Castiglione d'Asti
Castello di Castiglione d’Asti

Le attività per il pubblico si terranno all’interno del Castello di Costigliole d’Asti il 20-21 di maggio.
Sabato 20 maggio: dalle 10:00 alle 18:00 banchi d’assaggio in presenza dei produttori e banchi collettivi. Andrea Dani, docente e relatore AIS, Associazione Italiana Sommelier Piemonte, condurrà alle ore 12:00 una Masterclass sulla Barbera d’Asti DOCG; mentre alle ore 15:30 terrà la Masterclass sulla Barbera d’Asti DOCG Superiore.
Domenica 21 maggio: dalle 10:00 alle 18:00 banchi d’assaggio in presenza dei produttori e banchi collettivi. Ore 15:30 Showcooking “L’arte del cioccolato” con degustazione, condotta dal Mastro Cioccolatiere Nicolas Vella.

Info: www.viniastimonferrato.it/

Leggi anche:

MOTOR VALLEY FEST 2023: APPUNTAMENTO CON I MOTORI A MODENA

LOCATION PER PRODUZIONI FILM: COME ORIENTARSI NELLA SCELTA

INTERNO VERDE 2023 QUATTRO CITTÀ APRONO I LORO GIARDINI NASCOSTI

Condividi sui social: