Mercoledì 28 Febbraio 2024 - Anno XXII

Agri e Slow Travel 2024: Lombardia in movimento lento con la fiera dei territori

Bergamo Fiera Agri e Slow Travel cicloturismo

Alla Fiera di Bergamo torna Agri e Slow Travel Expo dal 16 al 18 febbraio. La fiera dei territori dedicata al turismo lento è giunta alla nona edizione. Previsti 150 eventi compresi AgriGravel evento sportivo su un percorso di 70 km e la sfilata di moda con i costumi del folklore dei territori.

Bergamo Fiera Agri e Slow Travel ecosostenibilità
Palazzo Lombardia (ph. p. ricciardi © mondointasca.it)

La Lombardia punta sui territori e sul turismo slow valorizzando le eccellenze dei borghi e un’offerta più accessibile. “La Lombardia è stata capace di interpretare il crescente desiderio di un turismo lento, legato a natura, sagre enogastronomiche, piccoli borghi. Un turismo desideroso di conoscere storie vere, luoghi autentici e poter gustare cibo d’eccellenza”. Con queste parole Barbara Mazzali, assessore regionale al Turismo, Marketing territoriale e Moda, ha presentato a Palazzo Lombardia, sede della Regione, la nona edizione di ‘Agri e Slow Travel Expo – Fiera dei Territori’, che si terrà alla Fiera di Bergamo dal 16 al 18 febbraio 2024.

Agri e Slow Travel Expo 2024 Palazzo Lombardia
Presentazione Agri e Slow Travel Expo 2024 (ph. p. ricciardi © mondointasca.it)

Un fitto programma accompagnerà la tre giorni di Agri e Slow Travel Expo. Negli oltre 13mila mq di spazi appositamente allestiti, si terranno 150 eventi che ruoteranno attorno a 8 temi chiave: sostenibilità, enogastronomia, cicloturismo, montagna, cammini, accessibilità, vie d’acqua, folklore. I visitatori, viaggiatori e consumatori potranno accedere gratuitamente e raccogliere informazioni sulle destinazioni e le offerte riguardanti natura, arte, cultura, tradizioni. Agli addetti ai lavori del settore sarà dedicato una sezione al B2B con workshop e appuntamenti prefissati ogni 15 minuti.
Tra gli eventi da non perdere c’è la sfilata di moda con i costumi del folklore per conoscere i territori.

Le novità a Agri e Slow Travel Expo 2024

Lombardia turismo lento Bergamo Agri e Slow TravelAppassionati e amanti di cicloturismo sempre più numerosi nel nostro Belpaese, troveranno alla fiera Agri e Slow Travel itinerari e servizi per chi viaggia sulle due ruote. La partecipazione della Fiab testimonierà il proprio impegno nei confronti delle istituzioni affinché si adoperino per migliorare la qualità dei percorsi e la vivibilità urbana a favore della sicurezza sulle strade.

Sabato 17 e domenica 18 febbraio alle 9.30 al Padiglione B si ritroveranno gli amanti delle bici gravel per partecipare all’evento sportivo AgriGravel organizzato da Gravel Franciacorta. La partenza a bordo di bici gravel, è prevista tra le 10.30 e le 10.45 su un percorso di 70 chilometri che transiterà sul nuovo tratto nord-est dell’anello ciclopedonale dell’aeroporto BGY appena inaugurato. Si pedalerà poi attraverso il territorio per finire tra degustazioni locali e il pasta party in area food.

LEGGI ANCHE  Salvaguardare gli oceani ridando valore ai rifiuti plastici

Altra importante novità, di questa edizione è la grande area outdoor allestita nel padiglione B, dove si svolgeranno eventi sportivi ed esperienziali. Ci saranno allestimenti speciali quali: pista di sci da fondo, due piste da discesa dedicate ai giovani per il primo approccio sugli sci, pista da discesa con ciambelloni gonfiabili per bambini, parete di arrampicata e altre attrazioni come la riproduzione di un campo base.

I numeri di Agri e Slow Travel 2024
Lombardia turismo accessibile Agri e Slow Travel
Organizzatori e autorità alla presentazione

Superficie di 13.000 mq. espositivi, su due padiglioni che contengono oltre 200 espositori tra enti pubblici e privati, DMO, consorzi, associazioni e tour operator nelle aree B2B e B2C. I territori di 14 regioni presenti con 8 temi di turismo sostenibile ed esperienziale (sostenibilità, enogastronomia, cicloturismo, montagna, cammini, accessibilità, vie d’acqua, folklore). 40 buyer italiani e stranieri, oltre 150 eventi tra show cooking, convegni, presentazioni, incontri, concerti ed esibizioni.

Info: www.agritravelexpo.it

Leggi anche: 

VITTIME DELLE FOIBE: 10 FEBBRAIO “GIORNO DEL RICORDO”

VIAGGIO NEL CARNEVALE IN ITALIA E NEL MONDO

VIPITENO MONTE CAVALLO: SCI ALL’ALBA E SLITTINO IN NOTTURNA

Condividi sui social: