Giovedì 18 Agosto 2022 - Anno XX
Malta, nasce il primo campeggio attrezzato

Malta, nasce il primo campeggio attrezzato

L’isola mediterranea promuove il turismo all’aria aperta con il lancio di un nuovo spazio dedicato a visitatori con tende e sacchi a pelo

Foto: Malta Tourism Authority
Foto: Malta Tourism Authority

Nuova meta per i cultori del capeggio. A Malta, infatti, si inaugura il primo camping attrezzato: l’Adventure Campsite. 12 acri immersi nella natura in cui piantare la propria tenda, un complesso in cui a breve sarà a disposizione anche un bar, un ristorante self service, un mini-market, una sala giochi, campi da calcio e una lavanderia. Adventure Campsite può essere considerato un buon punto di partenza per visitare l’Arcipelago maltese. Situato a L’Ahrax, vicino a una delle poche spiagge di sabbia di Malta, il sito si trova di fronte all’isola di Comino e a pochi chilometri dall’imbarcadero per l’isola di Gozo, da borghi pittoreschi, monumenti artistici e da bellezze naturali.
A breve distanza si trova anche il villaggio di Mellieha nel nord dell’isola, che si estende per 600 metri lungo la baia. Animata da un turismo vivace, la storia di questa cittadella è legata a pittoresche leggende, come quella che vuole il dipinto ‘Vergine con il Bambino’ della Chiesa Parrocchiale di Santa Maria opera dello stesso San Luca. A proposito di santi, campeggiatori, turisti e pellegrini potranno mettersi sulle orme di San Paolo naufrago a Saint Paul’s Bay e visitare la Chiesa di San Paolo, barocca e gotica insieme, e la vicina fontana di Ghajn Rasul, dove il santo prese a battezzare i maltesi convertiti alla religione cristiana. Per quanto riguarda, invece, il verde, vicino al camping vi è la Mgiebah Valley, tutta saline e terrazzamenti, secondo i dettami dell’agricoltura tradizionale, accompagnata da innumerevoli calette lagune.
Per prenotare, osservare fotografie del campeggio, e avere ulteriori informazioni vi rimandiamo al sito www.maltacampsite.com 

© RIPRODUZIONE RISERVATA