Domenica 12 Luglio 2020 - Anno XVIII

Nasce .travel per i siti Internet di turismo

Dedicato alle aziende del settore, il nuovo dominio è stato annunciato pochi giorni fa dall’Icann, l’ente che gestisce i nomi del world wide web

Icann, The Internet Corporation for Assigned Names and Numbers, ha annunciato l’approvazione ufficiale di un nuovo dominio per i siti Internet dedicati al turismo: sarà .travel, e potrà essere richiesto dalle aziende specializzate. La notizia è stata divulgata l’8 aprile, dopo la ventiduesima conferenza internazionale dell’ente in Mar del Plata, Argentina, ma la proposta di introdurre il nuovo dominio era stata avanzata in marzo dalla Tralliance Corporation. Il dominio .travel è del tipo sTLDs, sponsored Top-Level Domains: si tratta, cioè, di una classe di “nomi” per siti Internet promossa da un ente del settore, in questo caso Tralliance Corporation, la società guidata dal presidente e Chief Executive Officer Ron Andruff. In qualità di “registry operator”, Tralliance Corporation prenderà in carico alcuni aspetti di coordinamento e gestione del dominio. A sua volta, l’azienda rispetterà le regole della Travel Partnership Corporation, un organismo di associazioni del settore del quale fanno parte, tra gli altri, Iata, International Air Transport Association, per le compagnie aeree, e Uftaa, United Federation of Travel Agents’ Associations, per le agenzie di viaggi. Insieme al .travel, Icann ha annunciato un secondo dominio nella categoria sponsored Top-Level Domains, il .job, che sarà gestito da Employ Media.

© RIPRODUZIONE RISERVATA