Lunedì 17 Giugno 2024 - Anno XXII

Spigolando tra turismo e dintorni. Sapevate che…

Gli alberghi della costa abruzzese lamentano l’80 per cento di cancellazioni nella stagione balneare? Le ex FFSS ora Trenitalia chiudono gli Uffici Oggetti Smarriti? Il turismo nel Messico (e quindi l’economia del Paese) è in ginocchio?

Spigolando tra turismo e dintorni. Sapevate che...

Sapevate che… Il Corriere (26/6, edizione Lombardia) ha (finalmente) azzeccato un titolo?

Che recita “Expò, Stanca” laddove non si capisce bene se ha relazione con il Capo dell’Expò, Lucio Stanca (che vuole commissariare l’Expò come ha fatto Torino per le Olimpiadi sennò si finisce nel caos) oppure si riferisce al fatto che l’Expò è “stanca” di essere menata come il ben noto torrone di Gallo d’Alba talché a un anno dalla assegnazione non è stata ancora fatta una beata fava di niente.


Sapevate che… Il Corriere (online, rubrica Vendita Viaggi ‘Dove’) ha (invece) un filino esagerato sul Last Minute?

Perché vabbene, sì, far correre i turisti all’aeroporto con il passaporto in bocca, ma come dicevano Cicerone & C. “est modus in rebus”. Il citato quotidiano online, invece, il giorno 25 giugno (ore 17.15) proponeva un viaggio in Nuova Caledonia e Vanuatu con (testuale) “partenza il 25 giugno” (si spera almeno nella tarda serata e da Linate, sennò il partente lettore del Corriere rischiava di arrivare in aeroporto mentre tiravano giù la clèr del volo).


Sapevate che… Gli alberghi della costa abruzzese lamentano l’80% di cancellazioni nella stagione balneare?

Non ci voleva molto, a suo tempo, per capire che – tra la presenza dei terremotati, (diciamoci chiaro che l’essere umano sarà crudele, ma così è) e le periodiche scosse telluriche mica da poco – vabbè non sulla costa, ma la cosiddetta gente non va per il sottile – la presenza turistica estiva sarebbe crollata. Ma a suo tempo nessuno ha previsto questa crisi. Tantomeno gli addetti ai lavori.

LEGGI ANCHE  Il Belpaese afflitto da razzismo, Zika e Zaza
Spigolando tra turismo e dintorni. Sapevate che...

Sapevate che… Le ex FFSS ora Trenitalia chiudono gli Uffici Oggetti Smarriti?

Dalle ex FFSS ora Trenitalia non è stato però precisato dove saranno e si potranno cercare i pendolari persi sui treni ritardati per far passare quelli più prestigiosi, e remunerativi, ad alta velocità.

 

Sapevate che… La Provincia di Roma finanzierà un corso di formazione per agenti di viaggi?

Un progetto davvero ambizioso (come se non bastasse la scarsa professionalità – sono troppi e la quantità fa aggio sulla qualità – agli agenti di viaggi non frega niente imparare, preferendo vendere non ciò che è meglio ma ciò che rende di più, soprattutto se imposto dal network/padrone). A ogni buon conto, un consiglio alla Provincia di Roma: citofonare santa Rita, la Santa degli Impossibili.

 

Sapevate che… Il Governo ha deciso che farà pagare meno tasse a chi reinvestirà i propri utili?

Primo problema (ok del Consiglio dei Ministri) quindi risolto. Secondo problema: trovare gli utili.

 

Sapevate che… In uno studio sui bilanci delle famiglie, il Corriere parla di “imbarbarimento” del Belpaese (aumenta il consumo della Nutella, pizza nei ristoranti di lusso, clienti McDonald + 6%)?

A ‘sto punto mancano solo la cucina molecolare e la riapertura dei casini.

Borsa dei Percorsi Devozionali (Foto: D. Martucci)
Borsa dei Percorsi Devozionali (Foto: D. Martucci)

Sapevate che… A Oropa (informa Travel Quotidiano News) si è svolta una Borsa dei Percorsi Devozionali?

Che si spera abbia riportato notevole successo, essendo ora che il Turismo del Belpaese vada a farsi benedire.


Sapevate che… I lavori della BreBeMi (la superstrada collegante Milano con Brescia) dovrebbero (condizionale d’obbligo dopo decenni e decenni di rinvii) cominciare a fine estate?

Unico mini-mini neo (oltre al biblico ritardo) il costo: costa, già, almeno per ora, tre volte di più di qualsiasi altra superstrada dell’Unione Europea.

LEGGI ANCHE  Il turismo che non c'è


Sapevate che… Stranamente, a Malpensa fervono i lavori: nuovi edifici, raccordo pista, impianti, alberghi?

Un aeroporto “eroico” e duro a morire: resiste alla faccia dei e nonostante i politici.

 

Sapevate che… Il turismo nel Messico (e quindi l’economia del Paese) è in ginocchio?

Città del Messico è rimasta praticamente chiusa (bar, ristoranti, vita sociale, stadi) per un lungo periodo, dopodiché ci si è messo pure un terremoto. Aficionado (molto) a quel Paese (non parliamo poi della sua musica) l’umile estensore di queste umili righe suggerisce a chi ha a cuore il turismo dall’Italia al Messico di far qualcosa (campagne pubblicitarie, informazioni, viaggi a costo facilitato). E di farlo subito, perché aspettare è deleterio. La gente fa in fretta a dimenticare, nel senso che dimentica tutto fuorché le brutte notizie.

Condividi sui social: