Mercoledì 17 Agosto 2022 - Anno XX
Scalare meglio, scalare tutti

Scalare meglio, scalare tutti

Falesia Belvedere È stato presentato alcuni giorni fa il nuovo sentiero per le pareti Belvedere, falesia di arrampicata sportiva a Nago, in provincia di Trento. L’ultimo progetto di promozione del climbing, una della disciplina più amate in terra trentina, è costato 100 mila euro di stanziamenti della Provincia e fa […]

Falesia Belvedere
Falesia Belvedere

È stato presentato alcuni giorni fa il nuovo sentiero per le pareti Belvedere, falesia di arrampicata sportiva a Nago, in provincia di Trento. L’ultimo progetto di promozione del climbing, una della disciplina più amate in terra trentina, è costato 100 mila euro di stanziamenti della Provincia e fa parte di un nucleo di interventi di riqualificazione del comune di Nago.

Al Belvedere si trovano percorsi di arrampicata di tutti i gradi di difficoltà ed è stata attrezzata anche una parete scuola per i principianti. Poche settimane fa, sul monte Baone, a Trento, è stato annunciata la chiusura dei lavori su un’altra falesia: in questo caso sono state create le condizioni per facilitare i climber disabili, come un sentiero a fondo liscio e tabelle tattile con le informazioni sulle vie per i non vedenti. La falesia “accessibile” giunge in contemporanea con il primo campionato mondiale di paraclimbing, che si è chiuso ieri, insieme all’IFSC Climbing World Championship ad Arco di Trento.

(25/07/2011)

 

Info: www.arco2011.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA