Giovedì 22 Febbraio 2024 - Anno XXII

Turismo cooperativo, tappa a Firenze

Un comparto in crescita quello del turismo cooperativo: sono più di 1200 le cooperative che operano in questo ambito, circa 10mila gli addetti per un fatturato complessivo che supera il miliardo di euro. Per fornire maggiore visibilità al settore e favorire l’incontro tra domanda e offerta, AGCI Culturalia, FederCultura Turismo Sport – Confcooperative e Legacoop Turismo organizzano la quarta edizione della Bitac – Borsa italiana del turismo cooperativo e associativo. La fiera, riservata agli addetti ai lavori, si terrà a Firenze, il 5 e il 6 dicembre, nella cornice del Teatro Obihall (ex Saschall). La Bitac, spiegano gli organizzatori, sarà … Leggi tutto

Turismo cooperativo, tappa a Firenze

Un comparto in crescita quello del turismo cooperativo: sono più di 1200 le cooperative che operano in questo ambito, circa 10mila gli addetti per un fatturato complessivo che supera il miliardo di euro. Per fornire maggiore visibilità al settore e favorire l’incontro tra domanda e offerta, AGCI Culturalia, FederCultura Turismo Sport – Confcooperative e Legacoop Turismo organizzano la quarta edizione della Bitac – Borsa italiana del turismo cooperativo e associativo. La fiera, riservata agli addetti ai lavori, si terrà a Firenze, il 5 e il 6 dicembre, nella cornice del Teatro Obihall (ex Saschall). La Bitac, spiegano gli organizzatori, sarà un momento di analisi del turismo cooperativo e un’occasione per le imprese di farsi conoscere dai buyers. Il turismo cooperativo, sottolineano gli ideatori, si differenzia dagli altri modelli di ricettività per il suo costante impegno nella promozione di viaggi e soggiorni ecosostenibili, nel fornire un’interessante proposta occupazionale alle persone, e specialmente ai giovani, che non vogliono lasciare il proprio territorio di appartenenza, nell’incoraggiare un turismo responsabile in Italia e all’estero, nella capacità di strutturare offerte di turismo didattico e formativo per le scuole. (24/11/2011)

 

Info: www.bitac.it

LEGGI ANCHE  Il turismo religioso alla Bit 2010
Condividi sui social: