Lunedì 17 Giugno 2024 - Anno XXII

Napoli si colora di Mediterraneo

Napoli, Castel dell’Ovo sul lungomare “Colori Liberi, Mediterraneo” è il titolo della mostra d’arte contemporanea che si terrà dal 1° al 15 luglio al Complesso Monumentale di San Severo al Pendino (via Duomo 286), Napoli. Il vernissage è per martedì 1° luglio alle ore 17,00. Nel cuore antico della capitale del Sud artisti provenienti da tutta Europa celebreranno il Mediterraneo con i suoi colori e le sue sfumature. Paesaggi, personaggi, sensazioni sono impresse sulle tele degli artisti che parteciperanno alla mostra collettiva. Organizza l’evento la Cooperativa Sociale Progetto Uomo onlus in collaborazione con Magazzine dell’Arte Contemporanea e l’associazione culturale ArtAntis.“Il … Leggi tutto

Napoli, Castel dell'Ovo sul lungomare
Napoli, Castel dell’Ovo sul lungomare

Colori Liberi, Mediterraneo” è il titolo della mostra d’arte contemporanea che si terrà dal 1° al 15 luglio al Complesso Monumentale di San Severo al Pendino (via Duomo 286), Napoli. Il vernissage è per martedì 1° luglio alle ore 17,00. Nel cuore antico della capitale del Sud artisti provenienti da tutta Europa celebreranno il Mediterraneo con i suoi colori e le sue sfumature. Paesaggi, personaggi, sensazioni sono impresse sulle tele degli artisti che parteciperanno alla mostra collettiva. Organizza l’evento la Cooperativa Sociale Progetto Uomo onlus in collaborazione con Magazzine dell’Arte Contemporanea e l’associazione culturale ArtAntis.

“Il Mediterraneo – sottolineano gli organizzatori nel catalogo della mostra – dove i Colori si esprimono liberamente, come le passioni della vita. La mostra vuole accogliere tutte quelle espressioni artistiche che mettono al centro la bellezza dei popoli che si incontrano sulle sponde di questo mare“.

Tra gli artisti che parteciperanno: Antonello Incaglione, Antonio Sammartano, Giovanni Mangiacapra, Giuliano Pecelli, Maria Francesca Scalisi, Mirta Vignatti, Susy Provenzale, Vincenzo di Stefano, Vincenzo Venza.

Il Complesso Monumentale di San Severo al Pendino è una chiesa sconsacrata, ed è sede di numerose mostre a carattere locale e nazionale, a due passi dal Duomo. La mostra è aperta dal lunedì al sabato dalle ore 9,30 alle 19,00. Ingresso libero.

(30/06/2014)

LEGGI ANCHE  In esplorazione nel Grande Nord
Condividi sui social: