Sabato 24 Febbraio 2024 - Anno XXII

La Digital Travel Summit Conference apre NoFrills

La quattordicesima edizione di NoFrills, in calendario alla Fiera di Bergamo il 26 e 27 settembre, apre i battenti con la Digital Travel Summit Conference, convegno dedicato al futuro del turismo. Sviluppo tecnologico, innovazione di prodotto, diffusione e applicazione pratica saranno alcuni dei temi trattati durante l’incontro. Si parlerà di sviluppo ma anche di finanziamenti, con un occhio a Horizon 2020, programma destinato alle attività di ricerca della Commissione Europea con fondi pari a 70 miliardi di euro, e di ambiti normativi per l’e-commerce. Nel nostro Paese il decreto Cultura Turismo, convertito nella legge 106, che prevede il credito di … Leggi tutto

La Digital Travel Summit Conference apre NoFrills

La quattordicesima edizione di NoFrills, in calendario alla Fiera di Bergamo il 26 e 27 settembre, apre i battenti con la Digital Travel Summit Conference, convegno dedicato al futuro del turismo. Sviluppo tecnologico, innovazione di prodotto, diffusione e applicazione pratica saranno alcuni dei temi trattati durante l’incontro. Si parlerà di sviluppo ma anche di finanziamenti, con un occhio a Horizon 2020, programma destinato alle attività di ricerca della Commissione Europea con fondi pari a 70 miliardi di euro, e di ambiti normativi per l’e-commerce.

Nel nostro Paese il decreto Cultura Turismo, convertito nella legge 106, che prevede il credito di imposta per chi investe nel digitale rappresenta un’indubbia opportunità per l’intero settore: “Si tratta di un provvedimento innovativo – sottolinea Stefano Ceci, consigliere per il Turismo del ministero dei Beni Culturali e del Turismo – che prevede uno sconto fiscale del 30% per le imprese singole e associazioni che fanno investimenti nel turismo digitale”.

Per approfondire ulteriormente il discorso, durante la fiera sono in calendario 120 eventi che vogliono favorire opportunità concrete di incontro e di business tra startup, finanziatori, centri di ricerca e piccoli medie imprese dell’industria turistica tradizionale o Ict (Information & communication technology).

(17/09/2014)

LEGGI ANCHE  In Sardegna lungo gli itinerari dello Spirito
Condividi sui social: