Martedì 4 Ottobre 2022 - Anno XX
L’Eritrea in mostra a Roma

L’Eritrea in mostra a Roma

Giotto Dainelli, Cheren. Mercato delle stuoie, 1905; copyright AFSGI La storia dell’Eritrea è in mostra a Roma, fino al 26 novembre, al Museo Nazionale Preistorico Etnografico “Luigi Pigorini”. La rassegna s’intitola “Eritrea – Il paese rosso” e racconta un paese multiculturale che affaccia sul Mar Rosso e vanta una storia […]

Giotto Dainelli, Cheren. Mercato delle stuoie, 1905; copyright AFSGI
Giotto Dainelli, Cheren. Mercato delle stuoie, 1905; copyright AFSGI

La storia dell’Eritrea è in mostra a Roma, fino al 26 novembre, al Museo Nazionale Preistorico Etnografico “Luigi Pigorini”. La rassegna s’intitola “Eritrea – Il paese rosso” e racconta un paese multiculturale che affaccia sul Mar Rosso e vanta una storia più che millenaria, fatta di scambi e contatti con il mondo intero, che ne hanno arricchito cultura e tradizione. In Eritrea si possono incontrare molte delle più significative tappe della nostra storia bio-culturale. 

La mostra è un racconto polifonico di un paese, ma soprattutto di viaggi e scoperte archeologiche, di esplorazioni geografiche e scientifiche, che forniscono una visione globale dei diversi aspetti naturalistici, storici, geografici, antropologici che rendono unica l’Eritrea.

Inoltre, con l’intento di stimolare una lettura critica della storia, si mira a riconsiderare la funzione dei primi esploratori italiani, che, sebbene mossi da interessi economici e ideologie non più condivisibili, hanno di fatto contribuito alla conoscenza di questa complessa realtà.

Info: www.pigorini.beniculturali.it 

(06/10/2014)

© RIPRODUZIONE RISERVATA