Martedì 16 Aprile 2024 - Anno XXII

Il Festival del Cinema di Viaggio a Padova

Dal 16 al 19 ottobre al via a Padova la terza edizione di Detour. Festival del Cinema di Viaggio, organizzato da fondazione march, diretto dal regista Marco Segato e presieduto dal produttore Francesco Bonsembiante di Jolefilm. La particolarità del festival è quella di presentare film che affrontano il tema del viaggio in modo trasversale e non scontato: le opere selezionate raccontano la fuga, l’esilio, la migrazione, l’esplorazione, il vagabondare, mettendo in scena viaggi di ritorno, di scoperta, di formazione o che trattano questioni importanti come lo spaesamento, l’attraversamento, il confine. Tre le sezioni principali: il Concorso Internazionale con sette film … Leggi tutto

Il Festival del Cinema di Viaggio a Padova

Dal 16 al 19 ottobre al via a Padova la terza edizione di Detour. Festival del Cinema di Viaggio, organizzato da fondazione march, diretto dal regista Marco Segato e presieduto dal produttore Francesco Bonsembiante di Jolefilm. La particolarità del festival è quella di presentare film che affrontano il tema del viaggio in modo trasversale e non scontato: le opere selezionate raccontano la fuga, l’esilio, la migrazione, l’esplorazione, il vagabondare, mettendo in scena viaggi di ritorno, di scoperta, di formazione o che trattano questioni importanti come lo spaesamento, l’attraversamento, il confine.

Tre le sezioni principali: il Concorso Internazionale con sette film inediti nelle sale italiane, l’Omaggio all’Autore e gli Eventi speciali. A giudicare i 7 film del Concorso Internazionale una giuria presieduta da Luca Bigazzi, direttore della fotografia di molti acclamati film, fra i quali il premio Oscar La grande bellezza. Ha lavorato con Paolo Sorrentino, Carlo Mazzacurati, Gianni Amelio e tanti altri. Gli altri membri della giuria sono l’attrice Lucia Mascino (Habemus Papam, Una mamma imperfetta, Piccola patria) e il regista Matteo Oleotto che ha esordito lo scorso anno alla Mostra del Cinema di Venezia con la fortunata commedia Zoran, il mio nipote scemo, protagonista Giuseppe Battiston.

L’Omaggio all’Autore quest’anno è dedicato a Jeff Nichols, giovane regista statunitense che con soli tre film all’attivo – Shotgun Stories (2007), Take Shelter (2011) e Mud (2012) con Matthew McConaughey – si candida a diventare uno dei più importanti autori americani, sulla scia di autori come Steven Spielberg e Terrence Malick.

Info: www.detourfilmfestival.com

(07/10/2014)

LEGGI ANCHE  Corti da festival da Padova a Belluno
Condividi sui social: