Martedì 4 Ottobre 2022 - Anno XX
Logicamente Logis

Logicamente Logis

Diffusi sul territorio, i Logis si propongono come uno strumento per conoscere l’anima verde di nove Paesi europei. Alberghi e ristoranti radicati nel loro territorio con un’offerta variegata di possibilità

Albergo dell'Associazione Logis

Albergo che fa parte dell’Associazione Logis

Logis è un’associazione di alberghi indipendente con circa 2600 strutture e 48mila camere in nove Paesi europei: Andorra, Belgio, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo e Spagna.
Nata nel 1949 in Francia con lo scopo di promuovere piccoli alberghi lontano dai grandi centri. Strutture in grado di personalizzare l’accoglienza e il soggiorno e che permettano di scoprire le regioni con le loro tradizioni e la loro gastronomia.

Logis: marchi di qualità

Prima di far parte dell’associazione le strutture sono selezionate secondo dei parametri di qualità che vengono testati con visite anonime e confermati ogni tre anni da ispettori di società esterne all’associazione. Ogni albergo e ristorante annesso riceve una classificazione, il marchio, da uno a tre caminetti e da una a tre pentole. Poiché la cucina è parte fondamentale della cultura di un territorio, la tendenza per accettare nuove affiliazioni è che l’albergo abbia un ristorante che offra la cucina del territorio in un ambiente piacevole e accogliente.

Oltre a questa classificazione, Logis presenta altre due categorie di alta qualità: gli hotel Logis d’Exception (27 strutture in totale tra Italia, Francia, Spagna e Germania), strutture particolari per cucina, luoghi, e atmosfera dedicate a una clientela più esigente. Stesso discorso per i ristoranti della Table Distinguée locali riconosciuti e classificati nel corso dell’anno nelle guide gastronomiche di riferimento.

Politica di allargamento in Italia

La stragrande maggioranza dei Logis si trova in Francia (95% delle srtutture). In Italia se ne contano 30 con cinque nuovi ingressi nell’anno in corso. L’obiettivo è di arrivare a 60 affiliati entro il 2016. Per trovare una struttura ci sono due possibilità: quella tradizionale con la guida cartacea stampata e diffusa in 800’000 copie, suddivisa geograficamente con le cartine dei luoghi e la descrizione sinottica delle caratteristiche di ogni albergo e delle attività possibili nella zona. L’altra, sono un sito internet che permette la ricerca tematica e una App attualmente in via di implementazione.

La politica internet dell’associazione tende a scoraggiare la prenotazione tramite i portali di prenotazione alberghiera, privilegiando il contatto diretto. Così, la carta di fedeltà O’Logis permette di accumulare punti e di utilizzarli solamente prenotando direttamente sul sito Logis. La carta viene utilizzata soprattutto dalla clientela d’affari che trova una buona soluzione per i propri viaggi di lavoro anche perché alcune strutture sono attrazzate anche con sale riunione e Business Center.

Leggi anche:

Il fascino incantevole di hotel da sogno

Ostelli nel cuore delle città europee più belle

© RIPRODUZIONE RISERVATA